Altre Notizie

La “Recita” più Sincera che Conosca….”La Recita di Fine Anno” dei nostri figli.

La “Recita” più Sincera che Conosca….”La Recita di Fine Anno” dei nostri figli.

di Gabriela Perone – Ormai ci siamo, anche il percorso di quest’anno della mia piccola Aurora e delle sue compagne e compagni  di classe sta per concludersi. Siamo alla fine del II° anno presso la scuola dell’infanzia “C.A.Castaldo” di Casoria,  con professionalità e affetto sincero, ma con altrettanto senso del dovere e amore per i loro piccoli allievi il corpo[Leggi…]

Condividi su
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
di 20 giugno 2018 Eventi
“Le povertà educative si combattono  con maggiore giustizia sociale”.  Lunedì 18 giugno ore 9.30 – Orto Botanico di Napoli –

“Le povertà educative si combattono con maggiore giustizia sociale”. Lunedì 18 giugno ore 9.30 – Orto Botanico di Napoli –

Via Foria ,223 Napoli A sei mesi esatti dall’episodio dell’aggressione di Arturo nasce l’incontro del 18 giugno all’Orto Botanico di Napoli , dalla volontà di fare un bilancio su cosa è accaduto e cosa bisogna fare per evitare che episodi del genere continuino ad accadere, perché la violenza e l’illegalità diffusa a Napoli sono pericolose e minano i progetti di[Leggi…]

Condividi su
  • 6
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
di 19 giugno 2018 Eventi
Casoria: Giulia Campece con “Te lo racconto”

Casoria: Giulia Campece con “Te lo racconto”

Si è tenuta ieri la presentazione del libro ‘Te lo racconto’ di Giulia Campece.  L’evento, tenutosi presso il Teatro della Chiesa S.Paolo, è stato curato da Clarae Musae. Dopo il saluto del parroco, don Giuseppe De Vincentiis, sono intervenuti Vittoria Caso, presidente dell’associazione Clarae Musae, la docente Luisa Marro, Tommaso Arcella, autore delle illustrazioni e l’editore Giuseppe Gallina con Rosalia[Leggi…]

Condividi su
  • 11
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
di 19 giugno 2018 Eventi
Ancora i fastidiosi fuochi d’artificio: protesta dei casoriani.

Ancora i fastidiosi fuochi d’artificio: protesta dei casoriani.

Era il 05/12/2016 quando,con l’ordinanza n.44 ,il sindaco di Casoria, Pasquale Fuccio,vietava l’accensione, il lancio e lo sparo sull’ intero territorio comunale di fuochi d’artificio,mortaretti,petardi e bombette varie. Per l’inosservanza di queste disposizioni veniva anche prevista l’irrogazione di una sanzione pecuniaria amministrativa pari a 200,00 euro. ‘In caso di violazioni commesse da minori’,recita ancora l’ordinanza,risponderanno coloro in capo ai quali[Leggi…]

Condividi su
  • 133
  • 1
  •  
  •  
  •  
  •  
di 18 giugno 2018 Casoria
Essere Altrove. I viaggi di Giovanni e Anna: Napoli, la chiesa di San Giovanni a mare

Essere Altrove. I viaggi di Giovanni e Anna: Napoli, la chiesa di San Giovanni a mare

RELIGIOSITA’ POPOLARE E ANTICHI CULTI PAGANI LUCREZIA D’ALAGNO: LA FAVORITA DEL RE San Giovanni a Mare è una chiesa romanica del XII secolo, ubicata nella zona tra Piazza Mercato e il Borgo degli Orefici. Un tempo lambita dal mare e adiacente una commenda templare (di cui non vi è più traccia), oggi è sotto il livello stradale attuale, inglobata dai palazzi adiacenti, appena visibile[Leggi…]

Condividi su
  • 8
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
di 18 giugno 2018 Essere Altrove