Home Cronaca & Attualità Frattamaggiore. Scovati prodotti truccati, sequestrata una pasticceria

Frattamaggiore. Scovati prodotti truccati, sequestrata una pasticceria

86
0

controlli dei nasControlli dei NAS a Frattamaggiore nella giornata di giovedì, per prevenire la salute pubblica e per contrastare qualsiasi reato di alterazione o sofisticazione di carattere alimentare. Stavolta i NAS si sono recati in un laboratorio artigianale di pasticceria ad insegna situata a via Cumana. La pasticceria è intestata a G.F., un 36enne di Orta Di Atella, nella quale sono stati rinvenuti e sequestrati duecento chili di prodotti tipici realizzati dalla pasticceria. Durante l’ispezione, i NAS hanno riscontrato che tali prodotti erano stati palesemente contraffatti. Nello specifico, sono stati portati via: zeppole, cornetti, ciambelle e semilavorati.

Articolo precedenteAl Teatro Augusteo arriva Grillo. Ecco come acquistare i biglietti
Articolo successivoCaos Giovani Democratici della Campania: dopo urla e contestazioni sospesa elezione del segretario regionale.
vive a Casoria, 22 anni, laureando in scienze dell'Amministrazione e dell'Organizzazione nella facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Ha sempre amato scrivere per quanto concerne il calcio, scrivendo già per un giornale online e per “il giornale di Casoria” da novembre 2013 a marzo 2014. Il calcio è una passione che coltiva sin da piccolo.