Home Casoria Elezioni europee, chi sale e chi scende a Casoria

Elezioni europee, chi sale e chi scende a Casoria

112
0

elezioni-europee-casoriaIl Partito Democratico con 10.633 voti risulta essere il primo partito a Casoria. Segue il Movimento 5 stelle con 7.772 voti e Forza Italia al terzo posto con 5.433. Nicola Caputo portato dal gruppo di Casillo riesce a prendere 3.009 voti. Ottimo risultato anche per Pina Picierno che con 2.354 risulta essere la donna più’ votata in città. Segue Cozzolino con 1.202 voti appoggiato da alcuni consiglieri del Pd che oggi sono all’opposizione del governo Carfora.

Il Movimento 5 stelle tiene botta, Alemagna Fabio con 526 voti risulta il più’ votato, segue Ciarambino Valeria con 501 preferenze. Scende invece Forza Italia, il candidato più votato e’ Fulvio Martusciello con 1.014 indicato dal partito, Rivellini con 806 preferenze sostenuto dal consigliere comunale Esposito e dall’ex sindaco di Afragola Vincenzo Nespoli tiene botta soprattutto nella frazione di Arpino, deludente invece Mastella, sostenuto dal consigliere regionale Nocera riesce a prendere solo 355 voti. Buon risultato per Fratelli d’Italia con 837 voti risulta essere il partito più votato nella provincia di Napoli, Ncd invece prende 796 voti.

Voci, dicono, che nelle prossime settimane ci potrebbe essere una verifica all’interno della giunta guidata dal sindaco Carfora, sotto accusa l’assessore ai lavori pubblici Sergio D’Anna, oramai ai ferri corti con gli assessori Luisa Marro e Tommaso Casillo. Mal di pancia anche tra i consiglieri di maggioranza, Monaco e Cerbone non soddisfatti dell’operato di quest’amministrazione. Nei prossimi giorni vi terremo aggiornati.

Articolo precedenteElezioni europee 2014: è tempo di cambiare, in Europa e in Italia.
Articolo successivoCrateri e laghetti artificiali: “Welcome to Sant’Antimo”
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli