Home Cronaca & Attualità Casoria. Blitz della guardia di finanza in città, sequestrata merce contraffatta

Casoria. Blitz della guardia di finanza in città, sequestrata merce contraffatta

66
0

guardia-finanzaAl margine delle indagini condotte dalla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, la guardia di finanza di Scafati ha sequestrato giovedì a Casoria circa 10 mila profumi e 30 mila astucci, ritenuti merce contraffatta per ignota provenienza. Prodotti illeciti con dubbia qualità a livello sia di produzione, sia di confezionamento che di vendita sono stati portati via dalle fiamme gialle nell’ambito di una maxiperquisizione, assieme a libri contabili ritenuti prove tangibili attestanti l’illecita attività. Marchi truccati delle note società: Chanel, Gucci, Dolce & Gabbana, Kenzo e Armani. Inoltre sono stati controllati documenti relativi alla fornitura di energia elettrica inerenti ad un’utenza riconducibile a Casoria, ritenuta probabilmente la meta più plausibile su dove potesse rinvenire la merce contraffatta. Infatti i militari, insospettiti, si sono recati sul posto scovando e sequestrando la merce illecita e denunciando  G.F.  e G.V. (entrambi di Napoli), coinvolti nell’attività criminale.

Articolo precedenteCardito. Attivato il servizio di refezione scolastica presso le scuole materne
Articolo successivoLezioni itineranti nelle Stazioni dell’Arte di Napoli
vive a Casoria, 22 anni, laureando in scienze dell'Amministrazione e dell'Organizzazione nella facoltà di Scienze Politiche presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II. Ha sempre amato scrivere per quanto concerne il calcio, scrivendo già per un giornale online e per “il giornale di Casoria” da novembre 2013 a marzo 2014. Il calcio è una passione che coltiva sin da piccolo.