Home Politica Nomina scrutatori: la maggioranza sceglie la nomina diretta

Nomina scrutatori: la maggioranza sceglie la nomina diretta

273
0

Quest’amministrazione ha saputo distinguersi, ancora una volta, in negativo!  
Ieri mattina in occasione della riunione della Commissione elettorale, tenutasi per organizzare i lavori in vista del prossimo Referendum, si è nuovamente costatata l’abitudine di favorire l’interesse dei pochi.
Infatti, mentre l’opposizione ha richiesto di procedere per la nomina degli scrutatori mediante sorteggio, la maggioranza ha preferito una nomina diretta, a discapito dell’imparzialità. 
Questo sistema politico arcaico dimostra ancora una volta che quest’amministrazione ha a cuore gli interessi dei pochi, a discapito della collettività ovvero di tutti i cittadini casoriani a cui é stata tolta la possibilità di poter essere investiti del ruolo di scrutatori. 
Con osservanza Alessandro Graziuso, Nicola Rullo, Luisa Marro, Vincenzo Ramaglia, Stella Rosaria Cassettino, Gaetano Palumbo, Elena Vignati, Mauro Baratto, Orsino Esposito, Pasquale Fuccio, Angela Russo.

Articolo precedenteIn memoria si Santa Cristina Brando
Articolo successivoPicardi nella sua Casoria per il titolo Italiano
Non penso che tutti i rapporti dei servizi segreti siano scottanti. Alcuni giorni apprendo di più dal New York Times (cit.). Se esiste il diritto di cronaca esisterà anche quello di raccontare, perché un buon giornalista non è quello che scrive, ma quello che parla tacendo.