Home Eventi Casoria presente al Vesuvio Pride: a Torre Annunziata sfila l’assessore Brancaccio

Casoria presente al Vesuvio Pride: a Torre Annunziata sfila l’assessore Brancaccio

258
0

Anche Casoria ha presenziato all’evento Vesuvio Pride svoltosi il 4 giugno a Torre Annunziata. In rappresentanza della città ha sfilato infatti l’assessore ai lavori pubblici fresco di riconferma nella nuova giunta Luca Brancaccio, che a margine della lodevole iniziativa ha così commentato: “Porto il saluto istituzionale del Comune di Casoria che condanna fermamente le discriminazioni e il malaffare di ogni forma e natura”. Mascotte dell’evento è stata donna Annamaria Torre, moglie del compianto sindaco di Pagani Marcello Torre, assassinato dalla criminalità organizzata l’11 dicembre del 1980. 

Una festa, quella celebrata nel paese vesuviano, che ha dimostrato ancora una volta il cuore e l’inclusività dei cittadini dell’area nord di Napoli, presenti in gran numero all’evento organizzato dall’Associazione Pride Vesuvio Rainbow con il patrocinio di molte associazioni LGBTQ+ e di alcune tra le più importanti sigle sindacali della nazione. Ancora una volta Casoria risponde presente alle iniziative in tema di diritti civili e pari opportunità, un comportamento che fa onore alla città e, in generale, all’intero territorio. 

 

Articolo precedentePiazza Santa Croce, cedono pezzi del monumento a San Ludovico
Articolo successivoBilancio, la luce fuori dal tunnel
Non penso che tutti i rapporti dei servizi segreti siano scottanti. Alcuni giorni apprendo di più dal New York Times (cit.). Se esiste il diritto di cronaca esisterà anche quello di raccontare, perché un buon giornalista non è quello che scrive, ma quello che parla tacendo.