Home Senza categoria Casoria Calcio. Grande festa per la presentazione della squadra.

Casoria Calcio. Grande festa per la presentazione della squadra.

158
0

IMG-20140920-WA0001Abbiamo aspettato ben 22 anni ma ce l’abbiamo fatta a riportare il calcio a Casoria” così, Carlo Cristarelli addetto stampa del Casoria Calcio, ha aperto la serata in viola dedicata alla presentazione della squadra e dei membri societari.
Scenario della presentazione è stata la villa comunale di Casoria, gremita di persone e di tifosi viola, che già nel primo pomeriggio hanno riscaldato l’ambiente intonando cori, sventolando bandiere e esponendo sciarpe e striscioni.
Sul palco le maggiori cariche societarie ed a rompere il ghiaccio è il presidente Giovanni Palmentieri: “C’è tanta emozione e tanta soddisfazione per come ha risposto la città. Tutto nasce dalla passione calcistica ma anche dal desiderio di voler fare qualcosa di buono per la città. Il progetto parte dal basso con tanta umiltà con la speranza che vada sempre meglio. E’ un progetto che prevede molte soprese nell’arco dell’anno ed è un progetto che va ad abbracciare il sociale e che vede protagonisti i cittadini e soprattutto i bambini.”
Sulla stessa lunghezza d’onda il vice presidente Raffaele Nocera che ringrazia le attività commerciali casoriane che hanno sposato la causa permettendo la realizzazione e l’avviamento del progetto, sottolineando, inoltre: “Partiamo bassi ma vogliamo volare alti. Fin dall’inizio di questo cammino abbiamo trovato qualche difficoltà superate grazie al nostro gruppo, all’entusiasmo del pubblico e dei tifosi.
Più cinico invece il commento dell’Avv. Fabio Cristarelli che spiega i motivi legati all’iscrizione della squadra in prima categoria anziché in promozione. “La prima categoria è una scelta d’umiltà. Non avendo esperienza, dobbiamo crescere e vincere la promozione sul campo. Ci poniamo l’obiettivo di crescere step su step, La squadra, la società, l’organigramma crescerà giorno dopo giorno.”
Durante la manifestazione è intervenuto anche il presidente della FGIC Campania Vincenzo Pastore che si è complimentato con lo staff societario, capace dopo tanti anni di riportare il calcio in una città come Casoria e sull’importanza che la squadra avrà sul ripristino dello stadio comunale San Mauro. “La nascita di una nuova realtà deve essere gemellata e in concomitanza con l’inaugurazione di un impianto come quello dello stadio San Mauro. Questo deve essere dei cittadini, dei tifosi, della squadra. Deve essere aggregazione ma soprattutto il punto di forza. Le amministrazioni che si sono susseguite non hanno mai dato la giusta importanza alla riqualificazione dello stadio e del calcio.
Presenti anche il Sindaco Carfora, gli assessori Luisa Marro, Antonio Lanzano, Pasquale Tignola e il consigliere Gianluca Cortese. L’evento inoltre è servito non solo per presentare la squadra, accolta calorosamente dai tifosi, ma anche per presentare le maglie ufficiali della stagione 2014/2015.
La festa è continuata all’insegna del divertimento e del cabaret con Rosalia Porcaro e con il cantautore Luca Sepe che hanno animato il resto della serata.

Articolo precedenteCi ha lasciato Valeria Castaldo, direttore del CSV di Napoli.
Articolo successivo
Vive a Casoria, laureato in culture digitali e della comunicazione. Gli studi in comunicazione lo avvicinano al giornalismo e da aprile del 2013 collabora per “Il Giornale di Casoria”. Amante della lettura, in particolar modo tutto quello che riguarda Stephen King. Appassionato di calcio e F1, negli ultimi anni si è avvicinato al mondo del pugilato.