Home Cronaca & Attualità Afragola. In Biblioteca Comunale un incontro formativo su “Garanzia Giovani”.

Afragola. In Biblioteca Comunale un incontro formativo su “Garanzia Giovani”.

141
0

11026454_10205070669200807_1889141296_nL’11 marzo, alle ore 15.00, presso la Biblioteca Comunale di Afragola, sita in via Firenze n. 33, il Comune di Afragola, in collaborazione con Amesci (associazione di promozione sociale il cui dichiarato scopo è quello di favorire e sostenere lo sviluppo di capitale umano attraverso l’empowerment delle giovani generazioni), nell’ambito della Campagna Cittadini 2.0 (volta a stimolare la partecipazione civica e la mobilità sostenibile, incoraggiare pratiche di cittadinanza attiva, offrendo opportunità di crescita personale e di formazione attraverso una piattaforma di e-partecipation aperta a cittadini, organizzazioni, istituzioni ed imprese), organizza un incontro informativo su “Garanzia Giovani” il piano europeo per il contrasto alla disoccupazione giovanile.
Lo scopo dell’incontro è quello di diffondere le informazioni e le modalità di adesione al programma che, prevedendo dei finanziamenti per i Paesi Membri con tassi di disoccupazione superiori al 25%, che saranno dagli stessi investiti in politiche attive di orientamento, istruzione e formazione e inserimento al lavoro, mira a garantire ai giovani al di sotto dei 30 anni un’offerta qualitativamente valida di lavoro, proseguimento degli studi, apprendistato o tirocinio, entro 4 mesi dall’inizio della disoccupazione o dall’uscita dal sistema d’istruzione formale.
Durante l’incontro gli esperti di Amesci, si propongono di dare risposte ai giovani su come beneficiare del programma. All’incontro interverranno: il Sindaco del Comune di Afragola Domenico Tuccillo, l’Assessore alle Politiche giovanili Salvatore Iavarone e il Presidente Amesci Enrico Maria Borrelli.

Articolo precedenteL’Orientale di Napoli e i dubbi sull’algerino partito verso la Libia.
Articolo successivoCasoria, comune capofila per l’adesione al progetto INPS “Home Care Premium 2014”
Marianna Izzo. Classe 85, diplomata in arte della grafica pubblicitaria e della fotografia e laureata in giurisprudenza. Attualmente svolgo l’attività forense, ma l'arte non l'ho mai veramente dimenticata! Ho tantissimi hobby e pochissimo tempo da dedicarvi, quindi sono sempre di corsa.