Home Eventi L’8 marzo, nel giorno dedicato alla donna, “Le stanze di carta” rinnova...

L’8 marzo, nel giorno dedicato alla donna, “Le stanze di carta” rinnova l’appuntamento con un flash mob di poesia. Presente anche la nota poetessa casoriana, Antonella De Rosa

119
0

In occasione della festa delle donne, l’8 marzo si rinnova l’appuntamento con la redazione di “Le stanze di carta”, riguardo temi come l’emancipazione femminile, ancora lontana dal divenire realtà come scritto dalla Schneider:” la violenza sulle donne è antica come il mondo, ma oggi avremmo voluto sperare che una società avanzata, civile e democratica non nutrisse le cronache di abusi, omicidi e stupri”.

Inoltre vi è l’invito all’ascolto di alcune poesie scelte a sostegno dell’argomento dell’E-book “Estemporanea” e interpretate dallo speaker Domenico Tota. La trasmissione del Reading avverrà sul canale  www.spreaker.com e sui profili social FB e Twitter.

Le sorprese però non finiscono; durante l’incontro organizzato dalla CGIL, si terrà infatti una presentazione dell’antologia “Estemporanea”, grazie, alla bravissima poetessa casoriana, Antonella De Rosa che si diletterà nel recitare versi del proprio testo “Insana Natura” e di altre poesie (laddove l’orario lo permetta).

Chiunque sia interessato a partecipare, l’assemblea contro la violenza sulle donne si terrà a Napoli, Gradini Francesco D’Andrea verso le ore 10:30.

Articolo precedentePresentazione Libro: Una rivoluzione sentimentale Romanzo di Viola Ardone (Salani editore)
Articolo successivoRagazza investita, A. Cesaro (FI): Subito conferenza servizi con sindaci e consiglieri regionali per sicurezza stradale area a Nord di Napoli
Studentessa di lettere moderne presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II". Amante dei libri trattanti la metafisica. Autodidatta nel campo della pittura. La sua passione è sempre stato il giornalismo, e non vede l'ora di realizzarla.