Il progetto “What Woman Want” col quale la Regione Campania, ha programmato la realizzazione di “Accordi Territoriali di Genere”, finalizzati a sostenere l’occupazione femminile attraverso la diffusione di strumenti di politica attiva del lavoro e di conciliazione tra tempi di vita e di lavoro, nell’ambito del POR Campania FSE 2014 – 2020 è indubbiamente un progetto di elevato impatto socio culturale.

Tale progetto si concretizza anche a Casoria, martedì 4 febbraio 2020 alle ore 10.00, infatti presso la Biblioteca Comunale sita in Via Aldo Moro 26, Casoria (Na), si terrà la Conferenza dei Servizi per presentare alla cittadinanza e ai partner istituzionali e sociali, il progetto “What Woman Want gestito dall’ Impresa Sociale Home srl in associazione temporanea di scopo con l’Ambito Territoriale N18 (Casoria Capofila), Emclive, Sindacato Fisal.

A tale fine il progetto “What Woman Want” è articolato su due filoni: l’attivazione di un Concilia Point uno sportello dedicato all’erogazione di servizi gratuiti di sostegno all’occupazione femminile e la somministrazione di voucher gratuiti, spendibili nelle strutture accreditate dell’ambito per servizi di cura rientranti nelle fasce 0 – 36 mesi e 3 – 12 anni.

“Siamo molto contenti di aver dato impulso alla realizzazione di questo progetto” dichiara Raffaele Bene, – Sindaco del Comune di Casoria, capofila dell’Ambito N°18 – presentato in Regione dalla precedente amministrazione e alla cui messa in opera concreta abbiamo dato un’accelerata importante. Conciliare i tempi di vita e di lavoro è di fondamentale importanza per le donne, e non solo, perché consente di migliorare la qualità della vita di ciascuno”.

Alla Conferenza dei servizi parteciperanno:

Raffaele Bene, Sindaco di Casoria

Ornella Esposito, Assessore Politiche Sociali Comune di Casoria

Luisa Marro, Presidente Commissione Politiche Sociali Comune di Casoria

Claudio Trucco, Presidente Impresa Sociale Home srl,

Laura Ruocco, counselor, APS “Le kassandre” – progetto conciliazione vita-lavoro Ercolano

Modera Massimo Trucco

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •