Una nuova problematica sta interessando WathsApp, il più famoso servizio di messaggistica al mondo.

Il problema sembrerebbe riguardare il backup delle conversazioni che verrebbe caricato non solo con le più recenti chat ma anche con tutte le conversazioni vecchie e quindi già presenti sul backup a causa di un bug, ovvero un errore presente nella scrittura del codice sorgente del programma software di wathsapp.

Tutto ciò, ovviamente comporta un consumo notevole di dati durante l’upload che,se fatto solo con wi-fi non ha alcuna problematica se non quella di impiegare un lasso di tempo molto più lungo,ma se fatto con la normale connessione dati potrebbe creare problematiche di consumo.

Alcuni utenti,infatti,stanno segnalando un consumo decisamente anomalo  del proprio traffico dati,dai 60 MB previsti addirittura 5 GB da caricare.

Oltretutto alcuni utenti stanno anche segnalando l’impossibilità in alcuni account di eseguire in prima battuta l’intero backup dei dati che si interromperebbe senza motivo. Al ripristino dello stesso il quantitativo dei contenuti addirittura raddoppierebbe rispetto a prima con ovvie problematiche per l’upload successivo.

Al momento non è chiara quale sia effettivamente la causa a monte di questa anomalia e nessuna indicazione è stata fornita ufficialmente da Wathsapp.

L’unico consiglio sembra essere quello di impostare il backup delle conversazioni in maniera manuale e quindi realizzarlo solamente sotto rete wi-fi in modo tale evitare improvvisi consumi del propri traffico dati.

Speriamo quanto prima di avere aggiornamenti in merito e soprattutto la soluzione al problema.

Condividi su
  • 10
  •  
  •  
  •  
  •  
  •