Il consigliere comunale di maggioranza Orsino Esposito ha reso noto attraverso la sua pagina facebook, l’installazione di telecamere nel sottopasso Quartiere Stella, zona che egli presiede in qualità di presidente del Comitato che porta il medesimo nome.

Il post ha da subito suscitato non poche polemiche: la consigliera Cinquestelle Casoria Elena Vignati, così come il consigliere Sossio Salma e molti altri cittadini, hanno da subito ribadito il fatto che le stesse “non funzionano” e soprattutto in tanti si domandano quando le videocamere saranno perfettamente operative.

Molti hanno parlato della solita “buffonata” che spesso, forse troppo spesso, era stato promesso un sistema di videosorveglianza che coprisse l’intera città, cosa che di fatto non è mai avvenuta, non completamente.

A queste accuse il consigliere Orsino si è difeso e dal canto suo ribadisce che le 30 telecamere immesse  “Saranno operative entro la fine del mese”. I dubbi restano tanti, ma, almeno per ora, non resta che aspettare.

Condividi su
  • 27
  •  
  •  
  •  
  •  
  •