Poco fa una forte esplosione scuote la Piazza di Casoria. Immediato l’intervento della Polizia Urbana e delle Guardie giurate. I boati provengono da due cabine Enel posizionate vicino all’ingresso della sala consiliare. Immediato l’ordine di sgombero del Palazzo municipale e l’intervento dei tecnici Enel e dei Vigili del Fuoco. Al momento si sta cercando di capire cosa sia successo. Probabile un guasto tecnico. Forti disagi in tutta l’area del centro storico per l’interruzione dell’energia elettrica e dell’acqua. Grossi problemi hanno avuto le suore dell’Istituto Brando. Fortunatamente non ci sono danni alle persone. Il pronto intervento della Polizia Locale e delle guardie giurate ha evitato guai peggiori. Seguono aggiornamenti.

Condividi su
  • 26
  •  
  •  
  •  
  •