Home Casoria Casoria. Un titolo di un editoriale causa del trasferimento di Troise.

Casoria. Un titolo di un editoriale causa del trasferimento di Troise.

48
0

20140611_183344Una conferenza stampa infuocata del direttore Nando Troise davanti a numerosi consiglieri dell’ opposizione e tanti curiosi accorsi ad ascoltare le motivazioni del trasferimento che lo ha visto coinvolto. Tutto inizia da un editoriale del casoriadue ” che peccato vedere  Casoria così” oggetto di critiche di una parte dell’amministrazione che non vedeva di buon occhio il doppio ruolo del Troise, di staffista del sindaco e di direttore responsabile del Casoriadue.  Il direttore, con la sua spontaneità che lo contraddistingue spiega i momenti salienti dell’amministrazione Carfora criticando più volte gli assessori rei di non aver fatto nulla per evitare il suo trasferimento. Ai presenti, tra i quali ci  sono i consiglieri Fuccio, Marigliano, Laezza, Balsamo, Pugliese e il portavoce di Forza Italia Pietro Iodice, e Ciccio Polizio con il figlio Emilio, racconta i momenti chiave di quando il sindaco Carfora voleva dare una scossa alla sua azione di governo, senza riuscirci perchè osteggiato dalla sua stessa maggioranza. Era quasi pronto a rompere con Casillo. Il partito democratico poteva far saltare il “sistema”, chiedendo le dimissioni degli assessori Casillo, Marro, Tignola, in cambio si chiedeva una squadra composta da tecnici preparati. Un fiume in piena il Troise, che alla fine della conferenza, ringrazia tutti i presenti e si augura che la sua situazione possa essere portata in consiglio comunale.

Articolo precedenteIl Casoria calcio potrebbe ripartire dalla Prima categoria. Corsa contro il tempo.
Articolo successivoIl vice presidente della Camera Luigi Di Maio dice no alla possibilità di una sua candidatura alla regione Campania
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli