Home Casoria Un albero in ricordo di Gianluca Coppola

Un albero in ricordo di Gianluca Coppola

264
0

Un albero, simbolo della vita che continua, si trasforma in ricordo; di ulivo, simbolo di una pace che vorrebbe far smettere la violenza. 
Un albero è stato piantato in via Europa a pochi passi dove fu ucciso Gianluca Coppola, giovane uomo casoriano. Vittima innocente di chi ha preteso con la violenza di far valere ragioni assurde di gelosia ed oggi marcisce in carcere. 
A volerlo fortemente i genitori di Gianluca, Roberto ed Elisa che insieme alla Fondazione Polis che si occupa di sostenere iniziative per la diffusione della cultura della legalità.  
In questo senso è sono andate le parole degli esponenti politici presenti alla toccante cerimonia. “Basta con l’esaltazione dei criminali che agli occhi di certa gentaglia diventano degli eroi.” Ha tuonato Francesco Borrelli, consigliere regionale di Europa Verde. Unitamente a lui cordoglio e partecipazione è stata espressa dal vicesindaco Paola Ambrosio e dall’assessore Marianna Riccardi. L’amministrazione comunale si è resa partecipe della realizzazione dell’aiuola dove trova posto l’albero di Gianluca.  

Articolo precedenteComunicato Stampa: Casoria Ambiente riparte con la distribuzione dei kit per la raccolta differenziata
Articolo successivoParco Michelangelo, bambini redarguiti e panchine sparite. È vietato giocare?
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli