Home Sport Torino-Napoli: 1-3. I partenopei si riprendono la testa della classifica.

Torino-Napoli: 1-3. I partenopei si riprendono la testa della classifica.

80
0

Il Napoli di Sarri vince e torna in vetta alla classifica: 42 punti e l’Inter, sconfitta in casa dall’Udinese, lontana due punti.

Segue la Juve a 38 punti che potrebbe scavalcare i milanesi e riportarsi ad un punto dalla capolista. Grande prova di forza del Napoli, che comunque appare ancora lontano dalla squadra che aveva meravigliato nei primi tre mesi di campionato.

Una partita che si presentava insidiosa per due motivi: il primo, la forma fisica degli azzurri non proprio al top, secondo non per ordine di importanza, la forza e la spigolosità dei granata, specie tra le mura amiche.

Partenza sprint per il Napoli, che al primo affondo va in gol con Koulibaly e spiana la strada ad una serata trionfale. Seguono le reti di Zielinski e il tanto agognato gol del capitano Hamsik che chiude il primo tempo sul 3-0.

Hamsik segna il 115° gol con la maglia del Napoli e raggiunge, finalmente, Maradona nella speciale classifica. Nella ripresa il Napoli potrebbe dilagare, il capitano dei partenopei sfiora la doppietta, ma è Belotti a riaprire la gara con un destro a incrociare.

Obiettivo conquistato dal Napoli e ora testa al match di Martedì al San Paolo contro l’Udinese che apre la stagione della Coppa Italia. Il Napoli dopo l’eliminazione dalla Champions, non può fallire anche questo obiettivo.

Articolo precedenteGrande successo per la III edizione del premio “Scintilla dell’Ingegno”
Articolo successivoGrande successo per l’ Inaugurazione dei nuovi studi di produzione dell’emittente Gt Channel: Ospiti d’eccezione Alessando Cecchi Paone e Emanuela Tittocchia
Raccontare quello che accade senza dare giudizi, senza cedere alle pressioni, probabilmente non è il giornalismo dei giorni nostri, ma è sicuramente dare il giusto servizio ai lettori. Vive a Casoria, scrive, fotografa, sogna.