“Terranostra occupata” sempre attiva e vigile per il benessere e la salvaguardia del suolo casoriano, proprio in questo momento sta attuando un’opera di bonifica per i pedoni.

La zona tra Via Castagna, Via Vittorio Alfieri e parco Kappa 2 è una terra incolta carica di sterpaglia, ma viene percorsa ogni giorno da decine di pedoni per “tagliare la strada” e arrivare prima alla meta.

Il terreno, ci tengono a dire è di proprietà comunale. Dalla bonifica di questa terre incolta, purtroppo, i membri hanno fatto amare scoperte. Il tutto è saturo di rifiuti e materiali non riciclabili, sacchetti finanche mobili e pezzi di auto.

Sarà molto difficile ripristinare la situazione per i residenti dato che il terreno non solo è carico di sterpaglie e erba alta, ma nasconde al suo interno anche tantissime insidie.

L’opera di bonifica, come detto, si sta compiendo proprio ora, c’è anche la diretta facebook, per la salvaguardia di quei pochi cittadini che sono rimasti e di quanti percorrono il terreno inquinato ogni giorno.

La domanda è: ritroveranno anche amianto in quelle terre abbandonate? C’è chi scommette di si.

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •