Post Tagged with: "struttura"

Tennis club Casoria: una struttura storica della nostra città, finalmente riaperta al pubblico con tante sorprese

Tennis club Casoria: una struttura storica della nostra città, finalmente riaperta al pubblico con tante sorprese

Il tennis club Casoria è una delle strutture più antiche ma anche più rinomate della nostra città. Situata nel mezzo di Via Pio XII fino a qualche anno fa era conosciuta come un “interno” della nota Piscina Castaldo che poi chiuse. Oggi riaperta al pubblico e con mille sorprese, s’appresta, ancora una volta, a restare tra gli organismi più frequentati[Leggi…]

di 27 Novembre 2017 Sport
La rivoluzione a Casoria prende forma con una struttura di arte contemporanea! Politica, arte e degrado.

La rivoluzione a Casoria prende forma con una struttura di arte contemporanea! Politica, arte e degrado.

di Carlo De Vita – Assistiamo alla rivoluzione che prende forma con una opera contemporanea che mancava in una città povera di cubature di cemento e ferro.Una città in cui queste magnifiche opere, autorizzate, daranno il via alle altri menti creative che chiederanno di poter avere le stesse autorizzazioni, che altre menti geniali dovranno vagliare e autorizzare allo stesso modo su[Leggi…]

di 25 Dicembre 2016 Casoria
Il Polo del sollievo per la Vita. L’eccellenza sanitaria nel degrado a Nord di Napoli.

Il Polo del sollievo per la Vita. L’eccellenza sanitaria nel degrado a Nord di Napoli.

Quali sono le malattie cronico-degenerative e quali le nuove frontiere dell’assistenza specifiche per questo tipo di patologie?  Le malattie cronico-degenerative è possibile classificarle per gruppi, indicando, ad esempio, le malattie cardiovascolari e respiratorie nel primo gruppo, le malattie tumorali nel secondo gruppo e le malattie del metabolismo nel terzo gruppo. Ci sono, poi, anche le malattie mentali, i disturbi muscolo-scheletrici[Leggi…]

Casoria. Addio Vincenzo: la sua storia aveva commosso il web.

Casoria. Addio Vincenzo: la sua storia aveva commosso il web.

Si ferma a 21 anni la vita di Vincenzo, dopo una complicazione del suo stato di salute. Una vita intensa che ha rappresentato, per lui e la famiglia, tante avversità e tante battaglie, ma anche tante gioie e sorrisi, perché Vincenzo nonostante tutto sorrideva sempre. Era affetto da tetraparesi spastica Vincenzo e fin da subito condannato, da medici ed esperti[Leggi…]

di 30 Gennaio 2015 Casoria