Post Tagged with: "stazione zoologica"

Uno studio della Stazione Zoologica Anton Dohrn fa luce sulla Skeletonema marinoi, la diatomea che si difende dal suo predatore cambiando forma.

Uno studio della Stazione Zoologica Anton Dohrn fa luce sulla Skeletonema marinoi, la diatomea che si difende dal suo predatore cambiando forma.

Un recente articolo pubblicato dalla rivista ISME Journal, del gruppo Nature, dimostra come anche nell’ecosistema marino al microscopio esista la relazione preda-predatore. Anche nel piccolo mondo visto al microscopio vige la legge del leone e della gazzella e proprio l’ecosistema marino ci spiega che esistono lotte feroci tra prede e predatori. Infatti, proprio due dei suoi componenti più importanti, le[Leggi…]

di 18 Aprile 2018 Ambiente
Arriva “Peppiniello”, il piccolo esemplare di tartaruga Caretta caretta giunto al Centro Ricerche Tartarughe Marine di Portici

Arriva “Peppiniello”, il piccolo esemplare di tartaruga Caretta caretta giunto al Centro Ricerche Tartarughe Marine di Portici

Trovato sul litorale Ostiense, ha combattuto contro le acque fredde con soli 117 gr. di forza e tenerezza. Un nuovo esemplare di tartaruga Caretta caretta è stato affidato alle cure del Centro Ricerche Tartarughe Marine di Portici della Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli. Si tratta di un esemplare dal peso di soli 117 gr. e di 9,9 cm di lunghezza carapace. La[Leggi…]

di 21 Marzo 2018 Ambiente
Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli – Comitato Scienza e Società Incontro-Dibattito.  “Così vicini così lontani – l’uomo e gli altri” 20 Febbraio 2018, Sala Conferenze ore 17.00

Stazione Zoologica Anton Dohrn di Napoli – Comitato Scienza e Società Incontro-Dibattito. “Così vicini così lontani – l’uomo e gli altri” 20 Febbraio 2018, Sala Conferenze ore 17.00

Quali sono le basi fisiche, genetiche, neurobiologiche, dei tratti che hanno conferito all’uomo una posizione così speciale nella natura? Perché pur condividendo con le scimmie antropomorfe più del 95% del suo genoma, l’uomo è così diverso? Perché solo l’homo sapiens sapiens oggi popola la terra mentre gli altri ominidi si sono estinti? Perché solo la mente umana ha consentito lo[Leggi…]

di 14 Febbraio 2018 Ambiente
SZN: Scienza e Società “Gli abissi del tempo”

SZN: Scienza e Società “Gli abissi del tempo”

7 Novembre 2017, ore 17,00 – Sala Conferenze Stazione Zoologica Anton Dohrn Il mese di novembre comincia con un nuovo appuntamento promosso dal Comitato Scienza e Società. Il giorno 7 novembre, alle ore 17,00, si terrà, infatti, l’evento “Gli abissi del tempo”, presentazione del libro “L’origine della vita: gli incredibili esperimenti dell’evoluzione nei mari primordiali” di Marco Signore, Specialista Outreach[Leggi…]

di 3 Novembre 2017 Comunicati Stampa
L’eredità di Nino 20 anni dopo  Ricordo di Gaetano Salvatore

L’eredità di Nino 20 anni dopo Ricordo di Gaetano Salvatore

A due decenni dalla scomparsa dell’illuminato Presidente della SZN, Gaetano Salvatore, la Stazione Zoologica Anton Dohrn, insieme all’Università di Napoli Federico II e il Centro di Ricerche CEINGE-Biotecnologie, il giorno 27 Giugno alle ore 16,30 presso la Sala Conferenze della sede SZN, ospiterà il Memorial  “L’eredità di Nino 20 anni dopo. Ricordo di Gaetano Salvatore”. Un pomeriggio di incontro in[Leggi…]

di 26 Giugno 2017 Eventi