Post Tagged with: "incensurato"

Arzano: incendia casa dopo lite con genitori, poi riduce in fin di vita il padre di un amico per vendetta trasversale. Carabinieri fermano 22enne

Arzano: incendia casa dopo lite con genitori, poi riduce in fin di vita il padre di un amico per vendetta trasversale. Carabinieri fermano 22enne

Un 22enne di Arzano incensurato, è stato fermato dai carabinieri della locale tenenza e della stazione di Grumo Nevano per incendio doloso e tentato omicidio. Il giovane ritenuto responsabile di aver dato alle fiamme, ieri pomeriggio, l’appartamento in cui vive con i genitori in via Napoli. Il gesto sarebbe scattato a causa di una violenta lite con loro.Il ragazzo ha[Leggi…]

di 13 Aprile 2019 Cronaca & Attualità
Vuole salire sul treno senza biglietto, litiga con i controllori e li prende a pugni. Carabinieri denunciano un  15enne

Vuole salire sul treno senza biglietto, litiga con i controllori e li prende a pugni. Carabinieri denunciano un  15enne

Pomigliano D’arco: I carabinieri della stazione di Pomigliano D’arco hanno denunciato libertà uno studente incensurato 15enne del luogo. I militari operanti hanno accertato che al culmine di una discussione all’interno della stazione della circumvesuviana “Pratola Ponte” aveva aggredito i due controllori di 60 e 62 anni che gli vietavano l’accesso al treno senza il biglietto, causando con un pugno al volto[Leggi…]

di 18 Febbraio 2018 Cronaca & Attualità
Importuna una ragazza al pub, il fidanzato interviene e finisce a botte e a coltellate. Carabinieri arrestano un 16enne per tentato omicidio

Importuna una ragazza al pub, il fidanzato interviene e finisce a botte e a coltellate. Carabinieri arrestano un 16enne per tentato omicidio

Acerra: I Carabinieri della Stazione di Acerra hanno tratto in arresto un 16enne di Afragola incensurato. È ritenuto responsabile del tentato omicidio a coltellate di un 18enne. I militari dell’Arma hanno accertato che nel corso della serata di ieri, mentre si trovava in un pub di Afragola sul viale Sant’Antonio era successo quanto segue… Il 18enne era andato al pub con[Leggi…]

di 11 Febbraio 2018 Cronaca & Attualità
Inizio anno: 35 feriti a causa dei festeggiamenti

Inizio anno: 35 feriti a causa dei festeggiamenti

Anche un bambino di 8 anni tra i 35 feriti per i festeggiamenti del Capodanno, tra Napoli e provincia: lo scoppio di un petardo gli ha provocato ferite alla mano destra. 22 Le persone ferite a Napoli, 13 in provincia: ferite di vario genere, le più gravi per un 23enne che ha perso due dita della mano destra, mentre un[Leggi…]

di 1 Gennaio 2018 Cronaca & Attualità