Post Tagged with: "ficco"

CORONAVIRUS, FICCO (SAUES): SERVIZIO EMERGENZA 118 AL COLLASSO, SCRITTO A MATTARELLA E CONTE

CORONAVIRUS, FICCO (SAUES): SERVIZIO EMERGENZA 118 AL COLLASSO, SCRITTO A MATTARELLA E CONTE

Riconoscere l’impegno straordinario dei medici di emergenza territoriale 118 responsabilmente impegnati nell’emergenza Coronavirus in un contesto di grave carenza di personale e di alta esposizione al rischio contagio. Lo chiede il presidente nazionale del Saues, sindacato autonomo urgenza emergenza, Paolo Ficco, che in una lettera indirizzata al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella e al Presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte[Leggi…]

di 16 Ottobre 2020 Cronaca & Attualità
FASE 3, FICCO (SAUES): FUGA MEDICI 118? NOSTRO ALLARME INASCOLTATO

FASE 3, FICCO (SAUES): FUGA MEDICI 118? NOSTRO ALLARME INASCOLTATO

“Lanciato oltre un anno fa e ribadito in questi mesi nel corso dell’emergenza coronavirus il nostro allarme sul rischio concreto che i medici di emergenza territoriale 118 abbandonassero il servizio per trasferirsi in altri con carichi di lavoro meno pesanti, meglio remunerati e più sicuri è rimasto inascoltato. Oggi, con il passaggio di decine di medici dal 118 all’assistenza primaria,[Leggi…]

di 31 Luglio 2020 Politica
Coronavirus, Ficco (SAUES): No a passeggiate genitore figlio e obbligo mascherine sui luoghi di lavoro

Coronavirus, Ficco (SAUES): No a passeggiate genitore figlio e obbligo mascherine sui luoghi di lavoro

“A meno che non vi siano gravi disabilità che comportino l’assoluta e certificata necessità delle passeggiate all’aria aperta, siamo assolutamente sfavorevoli alle aperture del ministro per quelle genitore-figlio. Bisogna restare a casa, ne va della salute di tutti”.  Lo afferma Paolo Ficco, presidente nazionale del Saues, sindacato autonomo urgenza emergenza sanitaria. “Più persone per strada  – spiega il presidente del Saues[Leggi…]

di 1 Aprile 2020 Emergenza COVID-19
Coroavirus, Ficco (SAUES): operatori 118 esasperati, silenzio istituzioni su indennità è incomprensibile

Coroavirus, Ficco (SAUES): operatori 118 esasperati, silenzio istituzioni su indennità è incomprensibile

Riconoscere concretamente l’impegno estremo degli operatori del 118, soprattutto in questo momento così delicato per la sanità pubblica. Lo chiede Paolo Ficco, presidente nazionale del Saues il sindacato rappresentativo dei medici del 118 al ministro della Salute, ai presidenti delle Regioni italiane e ai Direttori Generali delle Asl. “A prescindere dall’atavica carenza di personale che costringe a turni massacranti questi medici,[Leggi…]

di 6 Marzo 2020 Politica
Coronavirus Ficco (SAUSES): rischi contagio, ministero chiarisca che sul territorio solo 118 può effettuare primo intervento, non altri

Coronavirus Ficco (SAUSES): rischi contagio, ministero chiarisca che sul territorio solo 118 può effettuare primo intervento, non altri

“Nonostante la circolare ministeriale sia chiara, con grave preoccupazione siamo costretti a constatare che la maggior parte dei cittadini ed anche alcuni addetti ai lavori non sanno che l’iter delle procedure di primo intervento sul territorio deve essere svolto prioritariamente tramite il filtro della Centrale Operativa 118.  Sono infatti solo questi operatori, in quanto provvisti dei presidi di protezione necessari,[Leggi…]

di 26 Febbraio 2020 Cronaca & Attualità