Post Tagged with: "botti"

Afragola: Polizia denuncia un 34enne in auto custodiva “botti” illegali

Afragola: Polizia denuncia un 34enne in auto custodiva “botti” illegali

Ieri pomeriggio gli agenti del Commissariato di Afragola, durante il  servizio di controllo del territorio nel rione Salicelle,  hanno controllato un uomo a bordo di  un’auto. Gli agenti hanno rinvenuto nella vettura 240 manufatti di esplodenti pirotecnici illegali denominati “ Black Thunder 60”. L’uomo, un 34enne con precedenti di polizia, è stato denunciato per detenzione illegale di materiale esplodente.

di 29 Dicembre 2019 Cronaca & Attualità
CASALNUOVO DI NAPOLI: 40 chili di botti pronti per la rivendita. 24enne Arrestato dai Carabinieri

CASALNUOVO DI NAPOLI: 40 chili di botti pronti per la rivendita. 24enne Arrestato dai Carabinieri

Ha 24 anni ed è incensurato l’uomo arrestato dai carabinieri della tenenza di Casalnuovo di Napoli per detenzione e porto illegale di materiale esplosivo. Il giovane – in casa e nella sua autovettura – nascondeva quasi 40 chili di ordigni illegali: 165 “cipolle” e 200 “dentini” fabbricate artigianalmente e pronte per essere rivendute prima della notte di San Silvestro. I[Leggi…]

di 22 Dicembre 2019 Cronaca & Attualità
Festeggiamenti, aggressioni e rapine; inizia con il botto il nuovo anno

Festeggiamenti, aggressioni e rapine; inizia con il botto il nuovo anno

Il solito macabro rito di ogni notte di San Silvestro, si è ripetuto anche questa volta. Allo scadere del conto alla rovescia, quando tutti festeggiano l’arrivo del nuovo anno, si registrano i primi incidenti causati dai fuochi d’artificio. A niente valgono i tanti appelli, delibere e divieti, c’è ancora una grossa fetta di popolazione che non riesce a fare a[Leggi…]

di 1 Gennaio 2019 Cronaca & Attualità
Qualiano, Casalnuovo, Frattamaggiore, Vico Equense: sequestri dei carabinieri a ridosso della mezzanotte. Ordigni artigianali e centraline per accensione a distanza. Arrestati 2 titolari di rivendite di fuochi

Qualiano, Casalnuovo, Frattamaggiore, Vico Equense: sequestri dei carabinieri a ridosso della mezzanotte. Ordigni artigianali e centraline per accensione a distanza. Arrestati 2 titolari di rivendite di fuochi

Zio e nipote nascondevano nella loro taverna a Qualiano 70 chili di ordigni esplosivi artigianali (297 “cobra”, 35 “capsule” e 36 “spolette con ritardo”), circa 160 chili circa di materiale esplodente di IV e V categoria, una centralina per l’accensione a distanza di batterie mediante telecomando e 89 tubi da mortaio di vario calibro. Gennaro Parisi, 45enne e Vincenzo Parisi,[Leggi…]

di 1 Gennaio 2018 Cronaca & Attualità
Riceviamo e pubblichiamo: comunicato stampa polizia locale Sant’Antimo, sui rischi legati ai botti di capodanno

Riceviamo e pubblichiamo: comunicato stampa polizia locale Sant’Antimo, sui rischi legati ai botti di capodanno

NON ALIMENTIAMO  LE CASSE DEL MERCATO ILLECITO E TUTELIAMO LA NOSTRA INTEGRITÀ FISICA!!! Diamo no ai botti di Capodanno perché: 1.alimentano il mercato illecito (evasione fiscale, mercato illecito riconducibile alla malavita, etc.); 2.causano seri danni all’ambiente (pensiamo all’inquinamento acustico causato dallo scoppio dei petardi, a quello atmosferico causato dalle polveri nell’aria, a quello dell’abbandono rifiuti dovuto all’abbandono al suolo dei[Leggi…]

di 30 Dicembre 2017 Cronaca & Attualità