Home Cronaca & Attualità Super Green Pass, le regole in vigore.

Super Green Pass, le regole in vigore.

291
0

Da oggi entrano in vigore le nuove regole decise dal Governo per combattere il coronavirus, una vera e propria stretta contro i no-vax.  
Il Green pass si sdoppia: ci sarà quello rafforzato, rilasciato solo alle persone vaccinate o guarite, e quello base rilasciato a chi si sottopone a un tampone molecolare (valido per 72 ore) o antigenico (valido per 48 ore). 
Il Green pass base  sarà necessario per entrare in metropolitana, salire sugli autobus e prendere treni regionali rispetto ai soli viaggi su mezzi di lunga percorrenza (aerei, navi, treni Intercity e Alta Velocità).

In Campania che resta zona bianca servirà il Super Green Pass per andare al bar e ristoranti al chiuso, impianti sportivi, spettacoli, feste, discoteche e cerimonie pubbliche. Mentre sarà possibile recarsi al lavoro con il Green Pass base. Così come in hotel. 

Le nuove regole sono molto chiare per i luoghi della cultura e prevedono che nei musei, archivi e biblioteche, in zona bianca e in zona gialla, non è necessario il super green pass. Si continuerà pertanto ad accedere con green pass, nel pieno rispetto delle norme e dell’obbligo di indossare la mascherina. Diverso il caso dei cinema, teatri e sale da concerto, che rimarranno aperti con capienza al 100%, dove l’ingresso sarà possibile solo con il super green pass. Bambine e bambini di età inferiore ai 12 anni continueranno ad avere accesso libero ai musei, ai cinema, ai teatri, alle sale da concerto e ai luoghi dello spettacolo. 
Per quanto riguarda l’uso delle mascherine all’aperto in Campania, a differenza di molte altre regioni, l’obbligo permane per effetto di una vecchia ordinanza firmata dal presidente Vincenzo De Luca all’inizio della pandemia, ordinanza mai ritirata che prevede le stesse sanzioni previste dal decreto ministeriale.
Da oggi dunque vita dura per coloro che per scelta o per timore hanno deciso di non vaccinarsi. Un fronte, quello dei no-vax, sempre più risibile vista la corsa hai vaccini delle ultime ore. 
Giova ricordare infine che la validità del Green Pass è di sei mesi (non più nove) ma è possibile vaccinarsi anche dopo cinque mesi dall’ultima dose inoculata. 

Articolo precedenteRamaglia: “Il Sindaco è disinteressato al bene comune. Il PUC non porterà a niente, è speculazione edilizia”
Articolo successivoAnche Casoria al concorso del Liceo Garibaldi
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli