Partiva da Casoria alla volta di Capri per spacciare droga e eroina: Mohamed Ben Ahmed Chebli, di 59 anni, si apprestava ad imbarcarsi al Molo Beverello per mettere in atto le sue attività illecite, quando i carabinieri della Stazione di Anacapri lo hanno fermato.
L’uomo è stato trovato in possesso di diverse dosi di eroina già pronte per essere distribuite.
L’operazione è stata coordinata dai militari della Compagnia di Sorrento ai quali il pusher, attualmente detenuto presso il carcere di Poggioreale, era già noto.
Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •