Home Comunicati dalle Aziende “Sinergizzare per energizzare”: gli imprenditori si riuniscono per risollevare Casoria

“Sinergizzare per energizzare”: gli imprenditori si riuniscono per risollevare Casoria

296
0

del vecchio foto

Si è tenuto lo scorso 27 Gennaio 2016 un incontro-aperitivo tra l’imprenditore Carlo Del Vecchio e numerosi altri imprenditori. Tema dell’appuntamento “Sinergizzare per Energizzare”. L’imprenditore casoriano, cui è affidata la gestione del Gruppo Del Vecchio e della Sasha Immobiliare Srl, insieme ad altre numerose attività tra cui la gestione del Parco Commerciale in Via N. Romeo, da sempre fiore all’occhiello della eccellenza nella ricezioni di Società e attività che hanno come obiettivo la qualità e la perfetta organizzazione messa in campo, ha organizzato l’incontro presso la sede della Sasha Immobiliare, con il chiaro intento di confrontarsi con imprenditori e manager di aziende di diversi settori, lavoratori presenti in un territorio in cui, soprattutto negli ultimi anni, non è facile fare impresa. Un’importante iniziativa che ha visto diverse realtà locali riflettere e condividere un momento di crescita e condivisione aziendale. Un confronto e una sinergia necessari, come ha sostenuto lo stesso Del Vecchio, affinché si collabori per far sì che questo nuovo anno sia ricco di soddisfazioni e progetti concreti, anche in un duro momento storico come quello che stiamo vivendo. Insomma, coesione, collaborazione, scambio e innovazione sono i punti fermi dello spirito imprenditoriale di Del Vecchio, che non nasconde il suo ottimismo e la sua fiducia nei confronti delle capacità e della professionalità degli imprenditori riuniti che, come lui, hanno voglia di raggiungere risultati sempre più positivi.
Nel corso del meeting molto gradito,  è stato anche l’intervento di uno dei supporter di Sasha Immobiliare,   Pasquale Tardino, Business Coach RAM Italia ed esperto in gestione aziendale, risorse umane e progetti di comunicazione e marketing, che ha lanciato un’importante riflessione ai presenti all’incontro: confrontarsi sulle grandi opportunità che si possono creare, provando ad uscire dall’isolamento ed unendo le proprie idee, le capacità di problem solving, di know how, e le esperienze di successo per sviluppare le imprese del territorio su cui operiamo e viviamo. Riunire gli imprenditori e lanciare argomenti stimolanti, rispetto ai quali condividere riflessioni, denota grande saggezza e voglia di collaborazione. Se a questo si unisce il desiderio di incontrarsi frequentemente, allora si può affermare che eventi e meeting come questo sono un chiaro segnale di capacità imprenditoriale, desiderio di crescita e impegno per la valorizzazione e la crescita della società. È indubbiamente lodevole che imprenditori del calibro di Carlo Del Vecchio,e tutti gli altri  presenti si impegnino costantemente per svolgere una grande missione imprenditoriale, sociale e culturale. Come sottolineato dallo stesso Tardino, l’unione fa la forza e questo è, oggi più che mai, necessario. In una società attanagliata dal malcontento, dallo scetticismo e dalla sfiducia dei cittadini, realizzare iniziative di questo genere è un grande risultato.
Tardino di Ram Consulting, oltre alle  normali attività di supporto alle imprese in dieci regioni italiane, si occupa di alleanze e sviluppo delle sinergie, in vari campi, dall’Impresa (medie, piccole e liberi professionisti) allo sport, alla scuola e allo spettacolo. È importante citare l’esperienza di successo di altri “Club” denominati Sinergy Club di Impresa, gruppi di lavoratori che si incontrano periodicamente, collaborando in termini di iniziative da intraprendere, svolgendo attività formative per gli imprenditori che vadano a migliorare e creare un nuovo approccio al lavoro, all’organizzazione dell’impresa, alla gestione performante del team aziendale, alla promozione sul mercato, all’utilizzo delle nuove tecnologie e del web e tante altre opportunità.
Il prossimo incontro-aperitivo è previsto per mercoledì 24 febbraio 2016, presso la sala meeting della Sasha Immobiliare a Casoria, che vedrà nuovamente la partecipazione del supporter Sasha Immobiliare  coach Pasquale Tardino. Si preannuncia essere un altro importante passo verso la strada per far crescere lo spirito costruttivo che è indole per imprese e professionisti. La palpabile voglia di riscatto non può che essere motivo di orgoglio per Casoria, troppo spesso svalutata e citata dalla stampa più per eventi negativi e futili che per notizie positive come questa.