Presente l’assessore Fabio Esposito. Pattuglie carabinieri-polizia locale per presidiare il territorio

“Questa mattina ho incontrato in Prefettura, insieme all’assessore alla Sicurezza urbana Fabio Esposito, il prefetto di Napoli Gerarda Maria Pantalone, il questore Guido Marino e il comandante provinciale dei carabinieri di Napoli Ubaldo Del Monaco, per fare il punto sull’emergenza criminalità nella nostra città ed elaborare una comune strategia di contrasto rispetto all’escalation di reati predatori e di altra natura che si stanno registrando in queste ore sul territorio”. E’ quanto dichiara il sindaco di Casoria, Pasquale Fuccio, a margine del vertice sulla sicurezza tenutosi oggi in Prefettura.

“Si è trattato di un incontro molto proficuo – spiega il primo cittadino –, da cui dovrà ripartire un’azione di controllo del territorio sempre più stretta e sinergica tra le diverse istituzioni che operano nell’hinterland a nord di Napoli. La prossima settimana incontreremo il comandante della locale stazione dei carabinieri per mettere su un piano di lavoro comune finalizzato a pattugliare insieme, forze dell’Arma e polizia locale, il territorio comunale”. Di qui il sindaco Fuccio conclude: “In attesa che la videosorveglianza, vero deterrente contro le scorribande e le impunità, entri in funzione, è necessario mettere insieme le forze per garantire più sicurezza ai cittadini”.

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •