LOCANDINA_DettagliLa Scuola di AltRa Amministrazione è un corso di alta formazione promosso dall’Associazione nazionale dei Comuni Virtuosi (http://comunivirtuosi.org/)e ha lo scopo di contribuire alla diffusione di pratiche di gestione “virtuosa” della “res publica” e alla trasmissione di competenze fra amministratori. Le buone pratiche, già attuate e sperimentate con successo in alcuni comuni italiani vengono illustrate, spiegate e trasferite come conoscenza ai partecipanti. Nel 2016 milioni di cittadini saranno chiamati al voto per eleggere i propri rappresentanti in 1285 comuni. Migliaia tra sindaci, assessori e consiglieri comunali saranno investiti della responsabilità di governo del proprio territorio.
Cos’è un comune, come funziona, quali sono le opportunità e i vincoli (economici, burocratici, normativi). Com’è organizzata la macchina comunale. Come si scrive una delibera, una mozione. Che cos’è una determina e quali sono i compiti di un responsabile di settore. Tutto ciò che c’è da sapere per reggere l’onda d’urto dei primi cento giorni. Sapersi orientare, avendo il tempo e la lucidità per progettare un futuro sostenibile. Una giornata formativa all’insegna della trasparenza e della concretezza.
Per partecipare:
Il modulo è compilabile on line al seguente indirizzo:
http://altramministrazione.it/labc-del-buon-amministratore-modulo-di-iscrizione/
Per informazioni e richieste  info@comunivirtuosi.org  –  http://altramministrazione.it/

PROGRAMMA
Ore 10.00
Registrazione iscritti
Saluti istituzionali a cura dell’Associazione Nazionale dei Comuni Virtuosi
Ore 10.30
Il comune: organizzazione, competenze, vincoli ed opportunità
Mario Rogato (Segretario comunale di Corchiano VT) ci accompagna in un viaggio alla scoperta dell’ente locale Comune: cos’è, come funziona, com’è organizzato, quali sono le competenze e le funzioni previste dalla normativa in vigore.
Ore 12.30
Pranzo a buffet a filiera corta
Ore 14.30
Per essere virtuosi ci vuole la passione
La politica è una questione di passione. Ideali, visione del futuro, curiosità. Alcuni dei nostri sindaci più bravi si raccontano. Perché la differenza, alla fine della storia, sono sempre le persone a farla. Interventi previsti di: Bengasi Battisti, sindaco di Corchiano (VT) e Presidente dei Comuni Virtuosi; Eros Lamaida, sindaco di Castelnuovo Cilento (SA).
Ore 17.30
Chiusura lavori
La Scuola di AltRa Amministrazione è un corso di alta formazione che ha lo scopo di contribuire alla diffusione di pratiche di gestione “virtuosa” della “res publica” e la trasmissione di competenze fra amministratori. Le buone pratiche, già attuate e sperimentate con successo in alcuni comuni italiani, verranno illustrate e spiegate ai partecipanti.
Destinatari del corso sono sindaci, vicesindaci, assessori, consiglieri e candidati, tecnici, funzionari e segretari/dirigenti comunali e cittadini motivati a riprodurre sul territorio buone pratiche di successo.
I docenti sono sindaci, assessori, consiglieri comunali ma anche funzionari e in alcuni casi rappresentanti di imprese che hanno appoggiato il comune nella realizzazione pratica dell’esperienza presentata.Gli enti locali italiani, soprattutto i piccoli comuni, sono chiamati oggi più che mai ad avviare politiche virtuose in grado di contenere la spesa e rispondere al contempo alle esigenze sempre più pressanti della comunità. Intervenire a favore dell’ambiente, con progetti di buonsenso, è necessario per il futuro dell’umanità e utile per le casse comunali. Il 2012 sarà per l’Associazione Comuni Virtuosi l’anno del Risparmio e del Buon senso. Alla Scuola di Altra Amministrazione racconteremo come si può amministrare nei territori salvaguardando il benecomune e risparmiando denaro pubblico! Progetti a costo zero, iniziative virtuose e sostenibili!

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •