Home Napoli Si chiama Maria Rosaria Soldi il nuovo presidente della diocesi di Napoli:...

Si chiama Maria Rosaria Soldi il nuovo presidente della diocesi di Napoli: solo 36 anni, ma tantissima esperienza alle spalle

487
0

La notizia è stata data ieri da “La Repubblica”; sabato 4 marzo, Crescenzio Sepe, Vescovo di Napoli, ha nominato  Maria Rosaria Soldi, presidente dell’Azione Cattolica dell’Arcidiocesi di Napoli 2017-2020.

Maria Rosaria Soldi, 36 anni e originaria di Torre del Greco, si è laureata in Economia Aziendale ed è ora Direttore regionale di Confcooperative Campania. È in Azione Cattolica da quando aveva 8 anni e a 16 ha iniziato la “carriera” di animatrice ed educatrice di bambini e ragazzi.

Dal 2005 al 2011 ha ricoperto l’incarico di responsabile diocesana dell’Acr e, nel contempo ha conseguito un Master a Roma per Responsabili e Coordinatori di oratori. È stata  membro della “Commissione nazionale per la elaborazione dei  testi di formazione dei ragazzi 12-14 anni” e dal 2011 ad oggi  Incaricata Regionale dell’Acr della Campania. In questi ultimi tre anni, è stata Consigliere nazionale dell’Ac.

Come scritto sempre su “la Repubblica”, la Soldi è il presidente più giovane che la diocesi di Napoli abbia mai avuto ma, che porta con se molto “bagagli” di esperienza.

“Accolgo questa nuova responsabilità, grata della fiducia riposta in me dall’Ac e dall’Arcivescovo, con il desiderio di mettermi a servizio con umiltà e spirito di comunione”.

Articolo precedenteSolo oggi, per festeggiare le donne, è stata esposta a Pompei la “Venere in bikini”
Articolo successivoRifiuti, il sindaco di Casoria Pasquale Fuccio eletto presidente dell’ATO Napoli 1
Studentessa di lettere moderne presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II". Amante dei libri trattanti la metafisica. Autodidatta nel campo della pittura. La sua passione è sempre stato il giornalismo, e non vede l'ora di realizzarla.