Home Musica Senza Fare Sul Serio, la canzone di Malika Ayane, dolce tormentone estivo.

Senza Fare Sul Serio, la canzone di Malika Ayane, dolce tormentone estivo.

192
0

malikaSi va al mare, stereo acceso, zapping tra un canale a l’altro, pochi minuti per ritrovare sulle diverse frequenze radio la stessa canzone: “Senza Fare Sul Serio” cantata dalla travolgente Malika Ayane. Attesa nel traffico, coda pedaggio, approdo in spiaggia, caffè al bar e… ancora risuona, è ufficialmente tormentone! Ed anch’io così poco aggiornata sulle hit estive, dopo averla ascoltata realmente il minimo, mi ritrovo a canticchiarla e, se mi guardo intorno, scopro di non essere di certo l’unica. Orecchiabile, testo chiaro in cui con molta facilità ci si può immedesimare, persone ritratte nei diversi momenti della vita, alle prese con azioni quotidiane o intenti a compiere gesti che, nella loro semplicità, provocano le emozioni più forti, facendo particolare attenzione a “non perder tempo”, elemento troppo prezioso per poter essere sprecato e, specialmente, tenendosi pronti e vigili a cogliere l’attimo, il tutto reso ulteriormente penetrante e particolare grazie alla splendida voce di Malika. Estratto dall’album “Naif”, uscito a febbraio, questo pezzo ha tra l’altro già guadagnato il “Disco d’Oro”, oltre ad aver raggiunto per ora i 7.906.609 visualizzazioni su youtube, un dato che non può che confermarne il gradimento. Senza dubbio quando sarà riascoltato tra qualche anno subito balzerà alla mente l’estate 2015, con tutti i momenti chiave e la magia delle vacanze, perché spesso sono proprio le canzoni a rievocare i ricordi più belli.  Anzi mi verrebbe da suggerire di aggiungere il brano tra le cose da portare in valigia, senza disperare qualora non ci fosse spazio, tanto ci attenderà a destinazione per farci un po’ sognare, e poi proviamo a lasciarci andare, ovviamente “Senza Fare Sul Serio”!

Articolo precedente“Passion in move”: l’emozione prende forma grazie al Centro Studi Danza di Casoria
Articolo successivoIl centro Ozanam di Sant’Antimo organizza la mostra “Grazie Federico”
Vive ad Afragola, 33 anni, mamma a tempo pieno, appassionata di cinema, cultura, e con tanto amore per la scrittura. Da giugno fa parte della redazione de “Il Giornale di Casoria”.