L’uomo di Orta di Otella è stato bloccato dai Carabinieri della Sezione Radiomobile del Reparto Territoriale di Aversa che lo hanno poi arrestato per aggressione e minacce ai danni della sua ex fidanzata di Frattaminore (Na). La 26 enne, trasportata al pronto soccorso dell’ospedale di Aversa, se l’è cavata con pochi giorni di prognosi.
Secondo quanto riportato da Internapoli, non era la prima volta che il suo compagno alzava le mani su di lei. Infatti lo aveva più volte denunciato.
Condividi su
  • 4
  •  
  •  
  •  
  •  
  •