Home Senza categoria Sanita’, Ciaramella (PD): Infermieri fondamentali, stabilizzazione mille precari frutto di lavoro cominciato...

Sanita’, Ciaramella (PD): Infermieri fondamentali, stabilizzazione mille precari frutto di lavoro cominciato oltre un anno fa

110
0

“Il mio primo atto come consigliera regionale appena insediata riguardava l’emergenza infermieristica, e questo testimonia l’attenzione personale a questo tema”. Così la consigliera regionale Pd Antonella Ciaramella, relatrice questa mattina al convegno dell’Ipasvi Campania sulla giornata internazionale dell’infermiere. “Parliamo di persone che svolgono un lavoro fondamentale e che non può poggiarsi sulla precarietà e sul rischio incolumità. Il mio impegno continua e le note che nelle ultime ore sono state inviate alle Asl di sbloccare i concorsi di stabilizzazione sono il frutto di un lavoro cominciato umilmente un anno fa e che  deve continuare tenendo tutti, operatori sociosanitari, istituzioni e non impegnati insieme sulla sfida della qualità e della buona organizzazione.  – prosegue Ciaramella – . Sono circa mille posti di lavoro tra infermieri e medici che si sbloccano per la stabilizzazione a cui se ne aggiungono altri mille per lo sblocco del turn over. Un dato positivo che ci dà la forza per continuare la nostra battaglia. In qualità di vice presidente della commissione sburocratizzazione mi sono giù attivata per una semplificazione delle procedure e per far sì che  si svolgano nel più breve tempo possibile. Ribadisco la mia solidarietà agli operatori sanitari aggrediti, episodi che purtroppo temo non siano isolati.”, conclude Ciaramella.

Articolo precedenteSZN, “Pint of Science – Napoli – 15,16 e 17 Maggio 2017”: tre giorni di divulgazione scientifica davanti ad una birra
Articolo successivoCentro Storico: Via Marco Rocco, gli abitanti protestano per i rifiuti.
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli