Home Scienza & Tecnologia SALUTE MENTALE:SEMPRE PIU’ PERSONE SOFFRONO DI DISTRURBI MENTALI ANCHE IN ITALIA

SALUTE MENTALE:SEMPRE PIU’ PERSONE SOFFRONO DI DISTRURBI MENTALI ANCHE IN ITALIA

49
0

Un altro tema molto caldo negli ultimi tempi sembra essere quello della salute mentale.

Ormai oltre 17 milioni di persone soffrono di disturbi mentali anche in Italia e il dato sembra superare addirittura quello dei disturbi cardiovascolari.

Viene celebrata proprio oggi ,10 ottobre,la giornata Mondiale della Salute Mentale,indetta dall’Organizzazione Mondiale della Sanità e quest’anno dedicata ai giovani e agli adolescenti.

La metà di tutte le malattie mentali inizia proprio nell’adolescenza ma spesso vengono sottovalutate.

La malattia mentale più diffusa tra i giovani è la depressione e un altro dato spaventoso è che il suicidio in questa fascia d’età è la seconda causa di morte.

In Europa il 38% della popolazione soffre di una malattia mentale e i disturbi psichici rappresentano il 30% delle disabilità con un grave impatto sulla quantità e qualità della vita poiché hanno ripercussioni sul piano affettivo,familiare,personale,socio-relazionale e lavorativo.

Non va dimenticato,poi,l’incidenza che oggi ha nella crescita di un ragazzo l’utilizzo della tecnologia e quindi l’incidenza che possono avere le trasformazioni sociali e tecnologiche sulla salute mentale;stress,utilizzo di sostanze stupefacenti,violenza,abusi fanno il resto.

La prevenzione della malattia mentale inizia con l’essere consapevoli e con la comprensione di segnali premonitori e sintomi.

‘’C’è bisogno di un serio investimento da parte dei governi per la salute mentale dei giovani collegato a programmi per sensibilizzare adolescenti e giovani adulti sui modi di prendersi cura della propria salute mentale’’ fanno sapere dall’Organizzazione Mondiale della Sanità’’.

L’Italia è stato uno dei Paesi pionieri nell’ambito della salute mentale. La legge 180 è stata una grande innovazione che ha saputo proporre una serie di servizi alternativi ai manicomi:dai Dipartimenti ai centri di Salute Mentale ai servizi psichiatrici di diagnosi e di cura.

Oggi ,però,la situazione a livello nazionale è disomogenea:

l’Italia è la ventesima in Europa per la spesa dedicata.

L’adeguatezza delle risorse dei servizi di salute mentale aumenterebbe l’efficacia della risposta ai bisogni della salute.

Articolo precedenteCompirono diverse rapine anche in provincia di Napoli, Polizia di Stato ha arrestato otto esponenti della banda del buco
Articolo successivoFabrizio Corona e Luciano Punzo (Mr. Italia 2018) in passerella per lo stilista Massimiliano Sorvino
Studentessa di giurisprudenza presso l'Università Federico ll di Napoli. Amo molto il giornalismo e credo che al mondo non ci sia arma più grande della conoscenza. Determinazione e ambizione fanno il resto.