Già agli arresti domiciliari esce di casa, ruba alcuni prodotti dalla vetrina di una farmacia e fugge.

Sull’uscio di casa, rivende i prodotti appena trafugati.
E’ così finito in manette Gennaro Abate, 34enne di Casoria già noto alle forze dell’ordine, arrestato dai carabinieri della stazione di Afragola e del Reggimento Campania.
L’uomo aveva appena portato via prodotti cosmetici dalla vetrina di una farmacia di Via Enrico De Nicola quando una delle dipendenti ha chiamato i carabinieri.
Visionate le immagini di videosorveglianza, i militari hanno immediatamente riconosciuto Abate, poiché sottoposto ai domiciliari e frequentemente controllato.
Hanno così raggiunto la sua abitazione sorprendendolo mentre rivendeva la merce rubata ad un 58enne già noto alle forze dell’ordine.
La refurtiva, 7 confezioni di shampoo del valore complessivo di 100 euro circa, era stata rivenduta per 10 euro. Il 34enne  dovrà rispondere di furto aggravato ed evasione.
Il “cliente” di Abate è stato invece denunciato per ricettazione.

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •