Il Casoria riprende la marcia dopo una sconfitta e un pareggio che avevano rallentato la corsa. Una grande partita quella vinta dai viola in trasferta su un campo difficile come quello dell’Afro United. Vittoria roboante, un 4-0 che non lascia spazio ad interpretazioni, considerando anche l’inferiorità numerica per 50 minuti, dopo l’espulsione di Cioffi.

Ritmi alti nel primo tempo che si chiude a reti inviolate ma che vede occasioni d una parte e dall’altra. Il Casoria vicina al vantaggio con Siciliano e Cioffi, l’Afro United ci prova con Pacheco, ma è bravo Maiellaro. Il Casoria va in gol con Vitale ma l’arbitro annulla per fuorigioco prima dell’espulsione di Cioffi.

Ad inizio ripresa, rischio per i viola con Maiellaro che salva su Tomasin, ma da quel momento in poi i viola restano l’unica squadra in campo. Al 53’ Avolio porta in vantaggio il Casoria e al 73’ raddoppio di Russo servito da Guidone.

Anche l’Afro United resta in 10 all’83’ e due minuti dopo il Casoria dilaga con Ferrara. Nel recupero Gioielli fissa il risultato sul 4-0 su punizione.

Il risultato permette al Casoria di consolidare la sua posizione in zona play-off allungando proprio sull’Afro United. Prossimo match contro il Poggiomarino al San Mauro

Fonte News e Foto: Pagina Face

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •