Home Politica Rimpasto di giunta: dimissioni pilotate. Lascia il vicesindaco Bellastella ed entro poche...

Rimpasto di giunta: dimissioni pilotate. Lascia il vicesindaco Bellastella ed entro poche ore arriverà il sostituto.

188
0
diana bellastella
ph. giornale di caivano

Il rimpasto di giunta si sta svolgendo in una dinamica politica molto viva. L’assessore alla Polizia locale e vicesindaco, Diana Bellastella, si è dimessa su invito del gruppo consiliare di Forza Italia che punta ad inserire un nuovo assessore, con competenze specifiche, per garantire uno slancio maggiore all’esecutivo in vista della “fase 2”. Poche ore e gli “azzurri” porteranno al sindaco il nome del sostituto. Tutto come previsto nel movimento “Idea nuova”, la civica rappresentata in aula da 4 consiglieri comunali: Carmine Peluso, Fabio Mariniello, il medico Antonio Mariniello e Maria Fusco. Due assessori in giunta: Pippo Ponticelli con delega al Contenzioso e Claudio Castaldo alla Tutela ambientale. E proprio quest’ultimo è impegnato in una importante sfida, probabilmente la più importante della consiliatura, ossia la gara europea sulla raccolta e lo smaltimento dei rifiuti. I consiglieri ed i vertici di “Idea nuova” si sono riuniti per dare indicazioni al primo cittadino Simone Monopoli sul rimpasto che riguardano gli assessori della civica. Entrambi confermati. E lo spiega proprio il capogruppo consiliare di “Idea nuova”, Fabio Mariniello: “Innanzitutto il rimpasto di gennaio è previsto dalla tabella di marcia della coalizione e in estate, ad un anno dall’inizio della consiliatura, il sindaco e l’alleanza hanno in programma di organizzare un bilancio della “start up” coinvolgendo i cittadini e di pari passo si tratterà anche di un bilancio amministrativo interno per una verifica politica e amministrativa – dichiara Mariniello -. Questo per dimostrare che il sindaco non lascia nulla a casa e ogni scelta è frutto di un disegno di governo da migliorare sempre di più garantendo un’accelerata alla risoluzione dei problemi e alla programmazione. In quest’ottica, in fase di verifica il movimento “Idea nuova” ha stabilito all’unanimità la riconferma dei due assessori perché riteniamo che abbiano operato nel pieno rispetto degli indirizzi politici forniti e soprattutto abbiano garantito serietà, costanza, impegno, mettendo in campo una serie di iniziative che nei prossimi mesi saranno anche visibili alla cittadinanza e rappresenteranno il fiore all’occhiello dell’amministrazione. E poi, ben oltre la valutazione amministrativa, nella nostra decisione è prevalso anche quel senso di lealtà nei confronti del sindaco e dell’alleanza e di responsabilità verso il paese, garantendo, con la riconferma dei due assessori, stabilità al primo cittadino e all’esecutivo.

Il capo dell’amministrazione, Simone Monopoli, prende atto e rilancia: “Le dimissioni di Diana Bellastella erano state già programmate dal gruppo consiliare in un’ottica di allargare la partecipazione e garantire in alcuni settori dell’amministrazione un rilancio che sia ancora più forte e percepibile nei prossimi mesi di governo. Ringrazio il vicesindaco per l’impegno che ha profuso in questi mesi mettendosi a disposizione della collettività e sono convinto che anche la giovane avvocato ringrazierà il partito di Forza Italia e la coalizione per la possibilità che ha avuto e per l’esperienza vissuta.  Ho preso atto, allo stesso tempo, della posizione di “Idea nuova” che sinceramente condivido ed è la dimostrazione che si tratta di un rimpasto e non di altro e soprattutto che si ragiona di politica e di amministrazione in un’ottica di efficienza, senza legare il governo locale né a logiche numeriche né rispetto al posizionamento dei consiglieri. Poche ore ancora per mettere a posto gli ultimi tasselli e il rimpasto sarà servito. Pochi innesti di qualità che apriranno ufficialmente la fase 2”.

Articolo precedente27 gennaio – Giornata della Memoria
Articolo successivoSant’Antimo. Rapinano un bar in città, arresto lampo per i due malviventi
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli