Una vittoria importante contro l’Afro Napoli, una delle squadre più attrezzate del girone, che dà morale e permette di scavalcarli in classifica e piazzarsi al quinto posto.

Davanti ai 450 accorsi al Papa di Cardito, Amorosetti manda in campo Maiellaro, Diana, D’Onofrio, Esposito, Petrarca, Foti, DI Fusco, Ioffredo, Gioielli e Siciliano. Ancora indisponibili Credntino, Spoleto e Scarparo.

L’inizio di una gara che non ha annoiato i presenti, è dell’Afro Napoli, che va subito in gol al 3’ con De Giorgi, gol che permette agli ospiti di condurre la partita a proprio piacimento, dimostrando il dominio territoriale per quasi tutto il primo tempo, fino al pareggio di Siciliano. Torna disponibile Diana, ancora out Credentino, Spoleto e Scarparo, mister Amorosetti sceglie Maiellaro tra i pali, Diana e D’Onofrio terzini, Esposito e Petrarca centrali, Foti e Di Fusco in mediana, esterni Ioffredo e Siciliano, alle spalle di Incoronato agisce Gioielli.

La ripresa è stata più equilibrata, con le squadre che si sono battute a viso aperto, con occasioni da una parte e dall’altra. Sul finale, grande il rischio dai viola ma la risposta di Maiellaro su Diallo è stata determinante. LA legge del gol sbagliato –gol subito, arriva puntuale e all’ultimo respiro, Siciliano (under terribile) sigla il gol vittoria che fa esplodere la gioia dei tifosi presenti.

Fonte News e foto: Pagina Facebook Casoria Calcio

Condividi su
  • 5
  •  
  •  
  •  
  •