Dal profilo facebook “Quartiere Invisibile” un cittadino segnala la presenza in via Lufrano di rifiuti, disseminati casualmente in strada, altamente tossici finanche “cancerogeni”.

Sono stati abbandonati sempre dal solito incivile di turno da mesi ormai, senza che nessun addetto o chi di competenza, sia venuto a ritirarli mettendo in sicurezza la salute dei residenti.

Riportiamo di seguito le dichiarazioni del casoriano indignato:”Ecco come si presenta via De Gasperi zona Lufrano da un pò di mesi e poi si parla di fare controlli a campione nei condomini? Ma non prendiamoci in giro, perchè i vigili ambientali non vanno a guardare queste cose invece di rompere (…) a noi contribuenti che già paghiamo un botto di euro per la raccolta. (…) Tutti vedono ma nessuno parla(…)”

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •