Città di Casoria

( C I T T A ’M E T R O P O L I T A N A D I N A P O L I )

EMERGENZA RIFIUTI

Stiamo seguendo con attenzione e con molta apprensione la emergenza rifiuti, cercando di sbloccare quanto prima lo stallo nella raccolta della plastica e degli ingombranti sul territorio di Casoria, a seguito dell’incendio che ha colpito la piattaforma della Di Gennaro spa. Siamo in contatto diretto con la Regione Campania, in particolare con il vicepresidente Fulvio Bonavitacola, affinché si velocizzi il più possibile la procedura in capo all’Arpac e la raccolta a Casoria esca dall’emergenza e torni alla normalità. Intanto stiamo vagliando ogni soluzione temporanea possibile perché il servizio venga ripristinato senza alcun ulteriore danno per i cittadini. Aggiorneremo la cittadinanza in queste ore su ogni sviluppo.

Così in una nota congiunta il Sindaco di Casoria, Pasquale Fuccio e

l’Assessore all’Ambiente, Antonio Ricciardi.

Casoria 10 agosto 2018

Dalla Casa Comunale.

 

In situazioni del genere dovrebbe scattare una gara di solidarietà, così come accade per i casi di calamità, sembra invece che sia sempre più complicato smaltire i rifiuti a causa dell’aumento dei prezzi di smaltimento a tonnellata applicati da molti siti. La ricerca continua ed all’unisono si cercano situazioni alternative.

 

 

Condividi su
  • 9
  •  
  •  
  •  
  •  
  •