Home Cronaca & Attualità Rapinarono un cittadino di Casoria: beccati dai poliziotti due giovani di Ponticelli

Rapinarono un cittadino di Casoria: beccati dai poliziotti due giovani di Ponticelli

151
0

Gli agenti del commissariato di Nola hanno arrestato due cittadini di Ponticelli, rispettivamente di 27 e 24 anni che, mesi fa, rapinarono un uomo a Casoria.

I due, come riporta il quotidiano “Cronache della Campania”, sono Salvatore di Pace e Lorenzo Valenzano beccati dagli agenti proprio nella loro zona di residenza.

Entrambi lo scorso 11 ottobre armati di pistola rapinarono un cittadino casoriano nei pressi di un supermercato; Salvatore e Lorenzo erano a bordo di un motociclo con targa contraffatta quando affiancarono la vittima che era a bordo di un altro motociclo, riuscendogli a estorcere ben due cellulari, il mezzo di trasporto, carte di credito e diversi affetti personali.

E non è tutto: gli arrestati devono anche rispondere del reato di resistenza a pubblico ufficiale in quanto il giorno seguente, mentre circolavano con il mezzo che avevano rubato, non si fermarono all’alt dei poliziotti, reazione che scatenò un rocambolesco inseguimento conclusosi nei pressi di Marigliano quando caddero dal mezzo e andarono a sbattere contro una vettura in transito.

I delinquenti sono stati portati al carcere di Poggioreale.

Articolo precedenteCasoria: rinvenuto un deposito clandestino di iPhone X contraffatti 
Articolo successivo“La malaria si sta spostando in Europa”, gli esperti lanciano l’allarme
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli