Home Senza categoria Rapina distributore Via Nenni, costa l’arresto ai rapinatori

Rapina distributore Via Nenni, costa l’arresto ai rapinatori

959
0

Il tentativo di rapina al distributore di via Pietro Nenni avvenuto all’alba di ieri è costato l’arresto ad una banda che si era specializzata in questo tipo di reati in tutta l’area giuglianese fino ad Afragola. 
Poco dopo le cinque del mattino la banda aveva tentato di rapinare l’incasso del self service quando l’operatore della pompa e la guardia giurata lo stavano prelevando. 
Immediata la reazione del vigilantes che ha aperto il fuoco contro i rapinatori che si sono dati alla fuga. 
Proprio le immagini catturate dal sistema di videosorveglianza dell’impianto di carburanti hanno permesso ai Carabinieri di trarre in arresto i componenti della banda, due rapinatori di Cardito e Afragola. 
Su di loro era in corso un’indagine della Compagnia Carabinieri di Giugliano, coordinata dalla Procura Napoli Nord. Questi ultimi ed ulteriori elementi hanno consentito di individuare con certezza i rapinatori e far scattare la misura cautelare. Ora li attende un processo per direttissima dal quale scaturirà una condanna che si spera sia esemplare.  

Articolo precedenteCasoria Ambiente attiva l’app per il ciclo dei rifiuti
Articolo successivoDistributore abbandonato Via Diaz, partita la riqualificazione
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli