L’Ennesimo, cruento, episodio di criminalità torna a scuotere i cittadini di Casoria.

Questa volta l’atto di assurda violenza si è consumato in via Don Minzoni, dove è stata compiuta una rapina con tanto di feroce aggressione al titolare dell’esercizio commerciale.

A quanto pare, ieri sera verso le 20.30 tre uomini, di cui uno armato, hanno fatto irruzione nel supermercato Sigma sito in zona; i rapinatori non si sono accontentati del bottino, ma hanno aggredito violentemente il titolare sebbene allo stato ancora nulla trapeli sulla gravità dei danni provocati.

Gli accertamenti delle forze dell’ordine sono in corso benché non si conoscano ancora i risultati dei rilievi, per cui non è possibile quantificare l’entità della refurtiva.

Resta la preoccupazione per la recrudescenza di episodi di questo tipo che continuano a verificarsi con preoccupante frequenza e ai quali, almeno per ora, nessuno sembra essere in grado di porre un freno.

Cresce, dunque, la preoccupazione dei cittadini i quali chiedono interventi urgenti al fine di riprendere il controllo del territorio e porre fine allo stato di paura in cui i cittadini, ed i commercianti in particolare, sono ormai da tempo costretti a vivere.

Condividi su
  • 17
  •  
  •  
  •  
  •