Home Casoria “Pulcinella canta e balla”. Luglio a scuola per divertirsi

“Pulcinella canta e balla”. Luglio a scuola per divertirsi

178
0

Siamo giunti al termine dell’entusiasmante percorso dal titolo “Pulcinella canta e balla”, realizzato grazie al finanziamento PON/FSE– Competenze di base 10.2.1A-FSEPON-CA-2017-187 dal titolo “Pulcinella canta e balla” che ha coinvolto più di 80 bambine e bambini dai 3 ai 5 anni della scuola dell’Infanzia.

Le 4 esperte e le 4 tutor hanno accompagnato i nostri piccoli in una bella storia tradizionale, divertente e ironica presentando i quattro personaggi delle Guarattelle: Pulcinella, Teresina, il Cane e il Guappo che hanno animato le attività e i giochi.

Oltre ai genitori, hanno partecipato in maniera attiva anche i nonni raccontando episodi della loro infanzia legati al ricordo di Pulcinella, o di un teatrino di burattini.

Il programma dei quattro moduli ha consentito di sviluppare le potenzialità dei bambini attraverso giochi e attività diverse ogni giorno, sempre più articolate:

Il Modulo “La canzone di Pulcinella” ha favorito l’innata musicalità dei bambini attraverso giochi musicali col ritmo, con la voce e con piccole percussioni.

Il Modulo “La tarantella di Pulcinella” ha sviluppato la coordinazione attraverso giochi di movimento e danze con nastri, teli e foulard.
Il Modulo “Gli amici di Pulcinella” ha consentito attraverso i colori e la manipolazione di diverse materie, la sperimentazione delle emozioni, lo sviluppo del linguaggio e dell’arte.

Il Modulo “Pulcinella va a scuola” ha facilitato l’inizio graduale dell’apprendimento della lettura e del calcolo, attraverso giochi e percorsi per riconoscere forme e suoni di lettere e numeri.

Tutti i giochi proposti hanno lasciato i bambini liberi di esprimersi e di spaziare in vari campi della loro esperienza: conoscere i burattini, fare manipolazione, dipingere, cantare e ballare.

Sono state due settimane intense ma ricche di stimoli e spunti e tutto sfocerà in una rappresentazione interattiva che si terrà il 13 luglio alle ore 11:00 presso la sala teatro della sede entrale dell’I. C. Casoria 1 Ludovico da Casoria

Articolo precedenteTerminata la seconda edizione del V Cup a Casoria: oltre 500 euro devoluti alla ricerca sul cancro
Articolo successivoUniversiadi Napoli 2019: si va avanti con la nomina di un super commissario e responsabilità agli enti locali
Redazione Il Giornale di Casoria - Il portale di informazione dell'area a Nord di Napoli