L’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno coordina lo Studio SPES, nonché studio epidemiologico sulla correlazione tra determinanti ambientali e tumori in Terra dei Fuochi, con numerosi Enti di Ricerca pubblici. A breve verranno pubblicati i risultati degli studi che sono stati svolti. A riguardo la Consigliera Ciaramella ha affermato: “Siamo soddisfatti del grande lavoro che con enorme rigore e con basi scientifiche sta portando avanti l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale del Mezzogiorno. Gli studi hanno coinvolto ricercatori, medici, epidemiologi e godono di attendibilità e credibilità. Siamo per la scienza e la ricerca e quindi con l’enorme lavoro portato avanti dall’IZSM e dal suo Direttore Generale Antonio Limone”.

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •