La piaga della prostituzione esiste fin dall’ inizio dei tempi, un’ attività che costringe tantissime anime a vendere il proprio corpo in cambio di prestazioni sessuali. Il crimine ha saputo creare un business di non poco conto in tutta Italia, ma ciò che indigna di più è sapere che a volte l’ orco è proprio vicino casa tua. Alcuni giorni fa si è diffusa la notizia riguardante la presenza di case private che sono state trasformate in veri e propri bordelli, luoghi dove la dignità viene calpestata e il corpo mercificato. Lo scandalo riguarda il Comune di Afragola e precisamente il suo bellissimo centro storico, la rete criminale sembrerebbe essere gestita da africani con un vero e proprio sistema clandestino che comprende una decina di luoghi del genere, molti affermano che le donne siano costrette ad avere prestazioni sessuali con i clienti per pochi euro. Non è ancora ben chiara la distribuzione di tutti questi appartamenti illegali, per questo bisogna attivare subito controlli scrupolosi per poter debellare questa piaga passo dopo passo e liberare tantissime anime da una schiavitù che distrugge.

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •