Un’altra netta affermazione del Casoria che continua la striscia positiva in trasferta contro il Gragnano. Senza appello sul piano agonistico e del gioco la vittoria per 4-1 con la doppietta di Ioio, il gol di Sannino (ancora in gol) e il poker di siciliano.

Una partita senza storia a parte il momentaneo gol del 2-1 segnato da Rinaldi che non ha fermato i viola. Purtroppo a fine partita la beffa della riserva sul risultato, in quanto il Casoria per un banale errore di distrazione, ha effettuato 6 sostituzioni.  Si attende il sicuro ricorso del Gragnano che a quel punto decreterà la sconfitta a tavolino.

L’allenatore in seconda Mario Frenna, si dimette prendendosi la responsabilità di quanto accaduto.

“Mi assumo tutte le responsabilità: ha dichiarato Frenna, aggiungendo che mister De Michele e il direttore Liguori non hanno alcuna colpa. Si attende la decisione della società.

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •