Napoli, 27 novembre 2017 – Si è tenuta lunedì 27 novembre, all’Istituto di Cultura Meridionale di Napoli in via Chiatamone 63, la cerimonia di consegna del premio di giornalismo “Francesco Landolfo”.

Giunto alla sesta edizione, il concorso nasce per ricordare l’impegno, la serietà e il valore del giornalista Francesco Landolfo, segretario dell’Ordine dei Giornalisti della Campania, vicedirettore del quotidiano “Roma”, nonché fondatore e presidente dell’Arga Campania.

Il premio, rivolto ai giornalisti professionisti, praticanti e pubblicisti iscritti all’Ordine dei Giornalisti, è diviso in tre sezioni: carta stampata, radio e televisione, internet e foto/video reportage.

Tra i premiati si è distinto il giornalista casoriano Giuseppe de Silva, collaboratore de “Il Mattino”, direttore web TV “Unica Channel”, autore del libro “La Siria con i Miei Occhi” e del saggio “100 domande sulla 150”, e-book sulla comunicazione pubblica, il cui servizio

“Non è soltanto Pummarola”, pubblicato dalla rivista economica online “Kompetere Journal”, ha ottenuto la menzione speciale per la sezione internet e foto/video reportage.

L’inchiesta indaga il trend in crescita della produzione nazionale di pomodoro, settore che si attesta, per giunta e al di là dello sterile populismo sulla “Terra dei fuochi”, quale fiore all’occhiello dell’economia campana.

«Foggia, Caserta e Potenza, al Centro Sud; Piacenza, Parma Ferrara al Centro Nord: in queste due aree geografiche si trasforma il 13% della produzione mondiale di pomodoro (circa 41.3 milioni di tonnellate). Si può dire che, in Italia, l’ “Oro Rosso” fattura più di … quello giallo. Il comparto è uno dei settori che può trainare il “Bel Paese” fuori dalla crisi, attestandosi al terzo posto mondiale dietro i colossi Usa e Cina. Il trend di trasformazione/esportazione, infatti, cresce costantemente a partire dal 2014. Questi dati sono in possesso di coltivatori, produttori e trasformatori: ecco perché le aree geografiche di coltivazione della “pummarola” crescono sempre di più», scrive de Silva nel suo articolo.

Per una lettura completa del servizio pubblicato da “Kompetere Journal”, la rivista online di profilo economico – finanziario diretta da Massimiliano Musto, consigliere regionale OdG, nata nel 2006 e pensata in modo da soddisfare le esigenze informative di una pluralità di interlocutori del mondo economico, collegarsi al seguente link: http://www.kompeterejournal.it/lexport-italiano-continua-a-crescere/.

La giuria del concorso, indetto dall’Ordine dei Giornalisti della Campania, dal Sindacato Unitario Giornalisti della Campania, dal quotidiano “Roma” e dall’Arga Campania, è stata così composta: Ottavio Lucarelli (presidente dell’OdG Campania), Claudio Silvestri (segretario Sugc), Antonio Sasso e Pasquale Clemente (direttori del “Roma”), Geppina Landolfo, Antonella Monaco, Gianpaolo Necco (vertici Arga Campania) e da Gennaro Famiglietti (presidente dell’Istituto di Cultura Meridionale).

Condividi su
  •  
  •  
  •  
  •  
  •