Home Casoria Ospedale di Casoria: riparte il 4 maggio l’attività ambulatoriale

Ospedale di Casoria: riparte il 4 maggio l’attività ambulatoriale

117
0

“Stamattina la protezione civile, guidata personalmente dall’instancabile assessore alla protezione civile, Raffaele Petrone, ha provveduto ad installare una tenda presso l’ospedale dei Camilliani di Casoria. Lunedì riprenderanno le attività ambulatoriali, la tenda servirà da filtro per i pazienti che si recheranno in ospedale che saranno controllati prima di andare a fare la visita ambulatoriale prenotata.L’impegno ed il supporto del Comune con tutte le realtà locali è sempre importante e fondamentale e noi siamo sempre in prima linea, pronti a coadiuvare tutte le azioni”.Questa la dichiarazione con la quale il Sindaco Raffaele Bene ha annunciato il tanto atteso ritorno alla normalità, almeno per ciò che riguarda le attività ospedaliere, senza però mai trascurare le dovute precauzioni a tutela dei cittadini e del personale.

La notizia del riavvio delle attività è stata ben accolta da tutti coloro che vedono in questa graduale ma necessaria riapertura un barlume di speranza ed un motivo di orgoglio per la nostra Città.

Sul sito dell’ospedale si può leggere un avviso all’utenza che annuncia la graduale riapertura proprio a partire dal 4 MAGGIO 2020, qui tra le informazioni sulle modalità di prenotazione appare significante anche la possibilità di prenotare esami, o ritirare referti on line.

Articolo precedenteFase Due: una coperta corta per l’economia e la salute
Articolo successivoCasoria: una barca abbandonata in Via Puccini. Indagini in corso
Ci sono due cose durature che possiamo lasciare in eredità ai nostri figli: le radici e le ali (cit.). Fondiamo le prime con l'educazione ed il senso civico , mentre le ali, la speranza di un futuro migliore, si conferiscono con il buon esempio di chi in prima persona si batte per ciò in cui crede. partendo da studi classici ritengo che la scrittura sia un ottimo strumento per farlo.