Home Casoria Oratorio estivo: arriva la Cittadella della buona notizia.

Oratorio estivo: arriva la Cittadella della buona notizia.

222
0

L’arrivo della bella stagione quest’anno sarà accompagnato da una bella iniziativa: La Cittadella della buona notizia.

Per la prima volta le parrocchie di San Mauro Abate, Santa Maria delle Grazie e l’Oasi delle Suore Elisabettine Bigie collaboreranno per realizzare un progetto condiviso rivolto a circa 200 tra ragazzi e ragazze, dai 6 ai 13 anni, i quali saranno coinvolti in varie attività.

Dal calcetto al beach volley e ai laboratori di musica e teatro, l’oratorio estivo consentirà a tanti giovani di interagire e relazionare con tanti coetanei, così da sviluppare gli aspetti connessi alla condivisione, alla comunicazione ed alla fede.

A partire da lunedì 11 giugno e per cinque settimane, l’oratorio di Santa Maria delle Grazie e l’Oasi delle suore bigie ospiteranno i partecipanti dalle 9 alle 16.

L’iniziativa, fortemente voluta dagli organizzatori, ha visto tra i principali artefici don Mauro Zurro, don Pasquale Muto, Padre Raffaele Ferrara e Suor Mariarca Iavarone, ma è stata realizzata anche grazie all’incessante opera dei giovani di volontari provenienti dalle parrocchie coinvolte nel progetto e a tante mamme che si sono prodigate affinché l’iniziativa andasse in porto.

L’esperienza si concluderà il 15 luglio con una grande festa che, con molta probabilità, si svolgerà in Piazza Cirillo, sebbene ad oggi non ci sia ancora l’ufficialità, e vedrà la partecipazione di tanti ragazzi accompagnati dai  loro genitori.

Il principale obbiettivo ed auspicio degli organizzatori è che l’evento non resti isolato ma diventi un appuntamento periodico ed un punto di riferimento per i giovani dell’intera comunità.

Per informare coloro che fossero interessati, date, orari e altre informazioni saranno aggiornati sulla pagina face book: “che bella notizia”.

 

 

 

Articolo precedenteCasavatore: Progetto M. I. A. (MINI VOLONTARI IN AZIONE).
Articolo successivoComunicato Stampa Santi e passioni. La Via dei Santi e dell’arte.
Laureato in Scienze Politiche, scrittore e giornalista iscritto all'Ordine dal 2009, direttore della rivista Link Magazine dal 2011 al 2012.