Home Cronaca & Attualità Obiettivo, ripristino della legalità: abbattuto uno scantinato abusivo a Casoria

Obiettivo, ripristino della legalità: abbattuto uno scantinato abusivo a Casoria

356
0
In data odierna, in prima mattinata, personale della polizia locale di Casoria coordinate dal comandante Giuseppe Sciaudone e vice comandante Luigi Onorato, hanno effettuato interventi volti a ristabilire la legalità violata a seguito di tentativi di realizzazioni di manufatti abusivi all’interno del complesso abitativo ( legge 219) ubicato in Casoria alla 2′ trav. Pascoli.
L’ intervento é scattato immediatamente a seguito di segnalazione anonima e sul posto si accertava in via di realizzazione uno scantinato abusivo che successivamente sarebbe stato utilizzato per finalità anche di natura delinquenziale, in considerazione della particolarità della zona ad alto indice di criminalità.
La polizia locale, tenuto conto della proprietà comunale degli edifici, ha provveduto in primis al ripristino dello stato dei luoghi con immediato abbattimento di quanto realizzato abusivamente e successivamente ad inoltrare informativa alla competente Autorità Giudiziaria.
Articolo precedenteRiceviamo e pubblichiamo: il sindaco e l’assessore Ricciardi impegnati a liberare il comune dagli ingombranti
Articolo successivoEsponeva in vendita sigarette di contrabbando, denunciato 35enne
Giornalista pubblicista laureata in letteratura, amo questo lavoro e soprattutto raccontare liberamente la realtà dei fatti, senza remore. Tenace e appassionata della mia professione, ritengo l'attività giornalistica, dopo decenni di esperienza, preziosa e entusiasmante che contribuisce a una crescita morale e intellettiva.