La situazione è tragica: tra gli sfollati del fabbricato in via Santacroce in pieno centro storico a Casoria, c’è chi potrebbe trascorrere davvero la vigilia e Natale… Al freddo e al gelo!

Infatti, secondo gli ultimi aggiornamenti sulla situazione come riportato da “Nanotv.it”, almeno 14 persone per ora si troverebbero senza una sistemazione, in quanto sembrerebbe che l’amministrazione comunale è impossibilitata a sistemare costoro in strutture alberghiere.

La soluzione sarebbe andare da amici o parenti, ma non per tutti la cosa parrebbe così semplice.

I cittadini sono sul piede di guerra, chiedono una piccola sistemazione almeno per queste feste, per trascorrere un Natale sereno.

Domani è la vigilia, che cosa accadrà al comune? C’è chi teme una rivolta e una protesta dei casoriani coinvolti, al municipio.

Condividi su
  • 11
  •  
  •  
  •  
  •